Benessere e alimentazione

Una giornata da “leoni” con le regole del buon risveglio

Sette consigli semplici ma fondamentali per alzarsi dal letto con le giuste energie

svegliaAnche quando ci si è abituati al rientro dalle ferie, non sempre la sveglia del mattino ci rende entusiasti di iniziare una nuova giornata di impegni o di lavoro. Una buona colazione, un po’ di sana attività fisica e il giusto sottofondo musicale di prima mattina, sono i punti fondamentali per affrontare un nuovo giorno nel migliore dei modi. 

Gli scienziati della New York University e dell’Albert Einstein College di Medicina della Yeshiva University hanno dimostrato come il passaggio dal sonno alla veglia sia più agevole se i nostri cinque sensi vengono riattivati in maniera graduale e non traumatica. “Un buon risveglio incide notevolmente a livello psicologico e fisiologico sul buon esito di una giornata – afferma la psicoterapeuta Mariolina PalumboSemplici particolari come una colazione curata e l’ascoltare la giusta musica influenzano l’umore, la concentrazione e portano degli effetti positivi sul modo di relazionarsi con gli altri e sul proprio rendimento a lavoro”.

Le regole del buon risveglio” si possono sintetizzare in sette semplici e buone abitudini. Innanzitutto, occorre impostare l’orario giusto, perché alzarsi all’ultimo minuto renderà traumatico l’avvio di giornata. La musica ha un ruolo fondamentale per accendere il buonumore: usiamo come sveglia una canzone che ci piace e che ci fa stare bene. La vista è il primo senso che viene attivato quando ci si sveglia. Ecco quindi che è consigliabile aprire gli occhi in una stanza dalla luce soffusa e non accecante. Non meno importante è la buona compagnia: incrociare subito uno sguardo “amico” favorisce un risveglio all’insegna del buonumore.

Non dimentichiamoci dell’attività fisica: è dimostrato come anche piccoli “risvegli muscolari” possano fare del bene non solo a livello del corpo. Inoltre, un po’ di sana attività aerobica è fondamentale per rimettere in moto il sistema circolatorio. Andando avanti con i consigli, bisogna fare attenzione alla giusta temperatura dell’acqua: il tatto è uno dei sensi più delicati e sollecitati durante il risveglio. Lavarsi con un’acqua alla giusta temperatura permette di riattivare il sistema nervoso simpatico e migliorare la circolazione, con benefici anche per la pelle ed eventualmente per il cuoio capelluto. Infine, altrattanto importate è la buona colazione, per le giuste energie da acquisire e perché aiuta a tenere sotto controllo la fame durante il giorno e a contenere il numero delle calorie che ingeriamo.

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

Facebook Page

Facebook Pagelike Widget
error: Content is protected !!