Medicina e chirurgia

Un concerto per le donne colpite da tumore

Venerdì 24 maggio l’Associazione Iris Onlus, in collaborazione  con il Dipartimento per la Tutela della salute della donna del Policlinico Gemelli, promuovono una serata musicale con la Banda della Polizia di Stato presso l’Auditorium dell’Università Cattolica di Roma.Presentano Fabrizio Frizzi e Annalisa Manduca.

La Forza delle Donne”. Questo il titolo del concerto  dedicato alle donne colpite da tumore, che si terrà venerdì 24 maggio 2013alle ore 20.30, presso l’Auditorium dell’Università Cattolica di Roma (L.go Francesco Vito, 1), promosso dall’Associazione Iris Onlus, in collaborazione con il Dipartimento per la Tutela della salute della donna, della vita nascente, del bambino e dell’adolescente

Protagonista la Banda Musicale della Polizia di Stato, diretta dal Maestro Maurizio Billi, eseguirà brani sinfonici e accompagnerà la soprano Micaela Carosi e il tenore Marco Frusoni.

Il programma  dello spettacolo prevede musica e arie d’Opera di Wagner, Puccini, Khachaturian, Verdi, Bixio, de Curtis, Marquez, Novaro.La serata musicale sarà presentata dal conduttore televisivo Fabrizio Frizzi e dalla giornalista Annalisa Manduca.

Il ricavato del concerto, che ha già fatto registrare il tutto esaurito, servirà  per potenziare il servizio di diagnostica  ecografica per le pazienti di oncologia ginecologica del Policlinico Gemelli.

L’Associazione Iris Onlus, che ha promosso l’iniziativa, giunta alla sua terza edizione, ha inteso fare un elogio alle donne che con forza accettano la malattia e  resistono  alla crisi che ne deriva, riuscendo grazie alla loro energia a rimanere saldamente ancorate alla vita e al mondo che le circonda.

Iris Onlus è nata a Roma dalla volontà dei professori Salvatore Mancuso,  presidente del Comitato Etico del Policlinico Gemelli, e Giovanni Scambia,  direttore del Dipartimento per la Tutela della salute della donna, della vita nascente, del bambino e dell’adolescente del Gemelli, che, accanto alla terapia medica, hanno deciso di  sostenere le istanze psicologiche e relazionali delle pazienti affette da tumore.

L’associazione si avvale del lavoro di psicologhe e volontarie che ogni giorno offrono il loro supporto nel reparto di Oncologia ginecologica del Policlinico Gemelli. Oltre a promuovere iniziative di solidarietà per la raccolta fondi da devolvere per la prevenzione, ricerca e cura, un’attenzione particolare è rivolta alla medicina  di genere.

 

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

Facebook Page

Facebook Pagelike Widget
error: Content is protected !!