Questo sito contribuisce
alla audience di
Ricerca e università

Tumori: cellule ko con gene spento

Scienziati italiani hanno scoperto un potenziale bersaglio terapeutico per molti tumori: una molecola che favorisce l´insorgere del cancro. Infatti, ha spiegato all´ANSA Bruno Amati dell´Istituto Europeo di Oncologia di Milano, inibendo questa molecola, chiamata ´Cdk2´, si mettono ´KO´ le cellule tumorali in provetta. Gli esperti hanno scoperto che Cdk2 interagisce con un altro sorvegliato speciale dei tumori, il gene myc. I risultati della scoperta saranno pubblicati su Nature Cell Biology.

Aggiungi un commento

Clicca qui per aggiungere un commento

error: Content is protected !!
/* ]]> */