Ricerca e università

Tumori al cervello: trovati geni chiave

Per la prima volta è stata ricostruita la catena di eventi che scatena i tumori più frequenti, devastanti e incurabili del cervello: sono i glioblastomi multiformi. La scoperta è stata fatta da un gruppo guidato dal ricercatore italiano Antonio Iavarone, che da tempo si è trasferito negli Stati Uniti. Il suo studio è stato pubblicato su Nature. Si apre così la strada alla possibilita´ di prevedere recidive e individuare future cure. Questa ricostruzione è stata possibile grazie all´analisi bioinformatica coordinata da un altro italiano, Andrea Califano, sempre della Columbia University. Così si è scoperto, sia nelle cellule sia negli animali, che eliminando i due geni della "cupola" si riduce la capacità delle cellule di formare i tumori. Quindi si è andati a cercare i due geni nelle cellule tumorali dei pazienti con il glioblastoma e si è visto che questi rendono il tumore estremamente aggressivo e riducono la sopravvivenza. In altre parole: per la prima volta diventa possibile prevedere come si evolverà la malattia.

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

Facebook Page

Facebook Pagelike Widget
error: Content is protected !!