Questo sito contribuisce
alla audience di
Adnkronos Salute e Benessere

Sport e prevenzione, al via a Roma ‘Tennis & Friends’

Roma, 7 ott. (AdnKronos Salute) – Tutto pronto per la nona edizione di ‘Tennis & Friends – Salute e Sport … Sport è Salute’, uno dei più importanti eventi sociali nell’ambito della prevenzione in Italia. Sabato 12 e domenica 13 ottobre, dalle 10 alle 18 torna, al Foro Italico di Roma, torna il weekend interamente dedicato alla salute, con l’obiettivo di promuovere corretti stili di vita e diagnosi precoce e permettere a tutti i cittadini di effettuare check-up gratuiti e visite specialistiche.

Particolare attenzione, anche quest’anno, ai giovani: venerdì 11 ottobre, la manifestazione accoglierà le scuole di ogni ordine e grado del territorio della Regione Lazio, con attività ludico ricreative, alternate a momenti di dibattito dedicati alla lotta contro il bullismo e alla corretta alimentazione. Si potranno effettuare check-up gratuiti in 26 aree specialistiche ripartite in 104 postazioni, di cui 49 diagnostiche a cui si aggiunge un’area dedicata alle vaccinazioni.

I numeri di Tennis & Friends testimoniano l’importanza della manifestazione, con una crescita di oltre il 15% ogni anno. Complessivamente 256.000 visitatori hanno avuto l’opportunità di vivere la manifestazione apprendendone gli obiettivi; 74.128 persone hanno effettuato i check-up gratuiti, di cui oltre 6.200 i pazienti che sono stati richiamati per ulteriori accertamenti e cure farmacologiche all’interno del Ssn.

A Tennis & Friends la prevenzione si lega all’intrattenimento: l’accogliente del Villaggio della salute e un rinnovato Villaggio dello sport, con la presenza di personaggi del mondo della cultura, dello sport e dello spettacolo impegnati nel Torneo Tennis Celebrity, sono gli elementi che permettono di intrattenere il pubblico in attesa di effettuare il check-up gratuito. Tra i tanti testimonial che sono stati invitati Lorella Cuccarini, Rosario Fiorello, Maria Grazia Cucinotta, Albano Carrisi, Maria De Filippi, Milly Carlucci, Beppe Fiorello, Carlo Verdone e Enrico Brignano.

Del resto salute, sport, solidarietà, sostenibilità e spettacolo sono le 5 S, le parole chiave che da sempre sintetizzano lo spirito di questo evento che ha già interessato Roma e Napoli e punta, a breve, a raggiungere anche altre città e regioni italiane. Le massime istituzioni sostengono la manifestazione: presidenza del Consiglio dei ministri, ministeri della Difesa, dell’Istruzione università e ricerca, della Salute, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Regione Lazio, Roma Capitale, Coni, Sport e salute Spa e le principali Federazioni sportive.

“Anche quest’anno la Regione Lazio ha deciso di sostenere Tennis & Friends, un’iniziativa che promuove in modo intelligente la cultura della prevenzione e che spiega come lo sport ci aiuti ad avere uno stile di vita più sano a qualsiasi età – afferma Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio – È un evento speciale che vede aumentare ad ogni edizione la partecipazione di giovani, famiglie e appassionati di sport. A tutti vogliamo lanciare un messaggio importante: la prevenzione è sempre l’arma migliore per colpire e aggredire ogni tipo di malattia. Una diagnosi precoce e tempestiva è quasi sempre in grado di salvare una vita. L’appuntamento è ancora nella splendida cornice del Foro Italico di Roma. Per divertirsi, giocando e praticando sport, ma anche per intraprendere un percorso salute attraverso check-up e visite mediche gratuite. Un’occasione unica che Tennis & Friends vi offre e che per nulla al mondo dobbiamo perdere”.

“Roma e il Foro Italico saranno ancora una volta teatro di un evento che coniuga sport e prevenzione – sottolinea Virginia Raggi, sindaca di Roma – Tennis & Friends è una manifestazione entrata ormai nel cuore di tanti romani, sportivi e appassionati, che richiama l’attenzione sugli stili di vita sani, sull’importanza di una corretta alimentazione, del movimento e della diagnosi precoce. Una festa che si trasforma in un’occasione per check-up gratuiti rivolti a tutti”.

“Anche le scuole romane – prosegue Raggi – saranno protagoniste della campagna di sensibilizzazione: un obiettivo che ci sta a cuore come amministrazione. E’ fondamentale portare il messaggio della salute e di comportamenti corretti ad alunni e studenti. Voglio ringraziare gli organizzatori, che di anno in anno fanno crescere questa manifestazione, tutti i testimonial che prestano il loro volto all’iniziativa, i partner scientifici e istituzionali che sostengono l’evento, e soprattutto i tanti romani che anche quest’anno parteciperanno a questa festa dello sport e della salute”.

“Anche quest’anno – spiega Angelo Tanese, direttore generale Asl Roma 1 – come azienda sanitaria siamo lieti di contribuire a questa manifestazione che unisce sport e salute. Mettiamo in campo i nostri specialisti per le vaccinazioni, la sana alimentazione e la salute della donna e del bambino, favorendo l’informazione e l’accesso alla rete dei servizi del sistema sanitario regionale”.

“Per la prima volta in Italia diminuiscono i nuovi casi di tumore – commenta l’ideatore di Tennis & Friends, Giorgio Meneschincheri, specialista in Medicina preventiva e direttore medico delle relazioni esterne della Fondazione Policlinico universitario Gemelli Irccs – sono 371mila quelli stimati nel 2019, con 2 mila diagnosi in meno rispetto al 2018, anno in cui si erano invece registrate 4 mila nuove diagnosi in più rispetto al 2017. Questa inversione di tendenza, registrata dall’Associazione italiana di oncologia medica (Aiom), dimostra che le campagne di sensibilizzazione per la prevenzione primaria, mirata a diffondere corretti stili di vita per prevenire appunto l’insorgenza delle neoplasie, stanno iniziando a dare effetti positivi”.

“Grazie a Tennis & Friends eseguiamo screening su numerose patologie tumorali – evidenzia Meneschincheri – e grazie a questi programmi diminuisce anche la mortalità per queste malattie. Obiettivo primario della manifestazione è, infatti, la divulgazione della cultura della prevenzione e la promozione della salute per salvaguardare il benessere del cittadino e al tempo stesso ridurre i costi del servizio sanitario nazionale”.

Tennis & Friends, nata grazie alla collaborazione con la Fondazione Policlinico universitario Gemelli Irccs, è per la prima volta affiancato da aziende sanitarie del territorio: l’ospedale San Pietro Fatebenefratelli, l’ospedale Cristo Re, l’ospedale San Carlo di Nancy. Nell’area sanitaria, con un punto informativo e di screening gratuito, anche il Consorzio universitario Humanitas, in collaborazione con l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma e Lumsa, con il progetto Childrenitalia. L’edizione di quest’anno vede la nascita di una collaborazione con il ministero della Difesa che, per la prima volta, parteciperà con personale medico-infermieristico dell’Esercito italiano, Marina militare, Aeronautica militare e Arma dei carabinieri per ampliare le attività cliniche fruibili dal pubblico nell’Area sanitaria interforze.

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

error: Content is protected !!
/* ]]> */