Benessere e alimentazione

Sigarette elettroniche, boom di fumatori tra i giovanissimi

Sono 500 mila gli “svapatori” abituali in Italia, ma solo il 10,6% di chi è passato alla sigaretta elettronica dice di avere effettivamente smesso di fumare le sigarette tradizionali. E’ quanto emerge da una ricerca Doxa rielaborata dall’Istituto superiore di sanità. Secondo i dati, salgono a 2 milioni gli utilizzatori considerando anche chi ‘svapa’ occasionalmente, mentre quasi il 90% di chi usa le “e-cig” fuma cioé anche le ‘bionde’, e il 95,6% utilizza le ‘elettroniche’ con nicotina.

Secondo la ricerca, la sigaretta elettronica piace ai giovanissimi, tanto che gli “svapatori” tra i 15 e i 24 anni sono il doppio dei fumatori tradizionali. In questa fascia di età “il 23,6% utilizza e-cig, l’11,6% fuma le classiche”. Non ci sono differenze tra maschi e femmine, ma, spiega Roberta Pacifici, dell’Osservatorio fumo Iss, l’età media dei fumatori di ‘elettroniche’ “é più bassa di 9 anni” rispetto a chi fuma le ‘bionde’. (FONTE ANSA)

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

Facebook Page

Facebook Pagelike Widget
error: Content is protected !!