Questo sito contribuisce
alla audience di
Adnkronos Salute e Benessere

Sanità: Oms, in Libia 4 operatori tra i 189 morti e un medico ferito

Tripoli, 17 apr. (AdnKronos Salute/Aki) – “Precaria”. Così il rappresentante dell’Organizzazione mondiale della sanità in Libia, Syed Jaffar Hussain, descrive alla Bbc la situazione per i civili nella zona di Tripoli a 13 giorni dall’annuncio dell’offensiva delle forze del generale Khalifa Haftar. “La scorsa notte ci sono stati combattimenti intensi e i boati delle esplosioni si sono sentiti per tutta la notte”, ha raccontato Hussain. L’ultimo bilancio diffuso dall’Oms parla di 189 morti, 816 feriti e più di 18 mila sfollati. “Sinora abbiamo perso quattro operatori sanitari e un medico è rimasto ferito – ha precisato Hussain – Inoltre abbiamo perso otto ambulanze”.

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

error: Content is protected !!
/* ]]> */