';

Sanità: Dg Oms, ‘3,5 mln per forniture mediche urgenti in Ucraina’

Roma, 25 feb. (Adnkronos Salute) – Altri 3,5 milioni di dollari del Fondo di emergenza dell’Oms per le emergenze vengono destinati “all’acquisto e la consegna di forniture mediche urgenti. Questo sostegno sanitario umanitario aumenterà a seguito di ulteriori valutazioni dei bisogni” della popolazione ucraina. Questo nuovo stanziamento integra le forniture mediche e di emergenza già presenti nelle strutture sanitarie”. Lo ha annunciato Tedros Ghebreyesus, direttore generale dell’Organizzazione mondiale della sanità, esprimendo la “profonda preoccupazione dell’Oms per la salute della popolazione ucraina nell’escalation della crisi” con la Russia.

“Il sistema sanitario – sottolinea Tedros – deve continuare a funzionare per garantire le cure essenziali a tutti per tutte le malattie, dal Covid al cancro, dal diabete alla Tbc e ai disturbi psichiatrici, specialmente per le fasce di popolazione più vulnerabili come anziani e migranti”. Il richiamo dell’Oms è netto: “Tutte le parti in causa devono fare il possibile per assicurare che le strutture sanitarie, gli operatori, i pazienti, le forniture non siano un bersaglio”.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

close
error: Content is protected !!