Sanità

Sanita`: alte tecnologie e nuovo sito web per trovare dove fare una vistita o un esame

30 incontri con operatori e cittadini in tutte le province; una pubblicazione in oltre 350mila copie da distribuire presso medici, pediatri e specialisti; un nuovo sito (costruiresalute.it) che riporta su mappa più di 4000 strutture e 180.000 servizi e prestazioni attivando la collaborazione di cittadini e operatori.L’Assessorato della Salute comunica, insieme alle Aziende Sanitarie, la pianificazione delle Alte Tecnologie, così come previsto dai fondi europei, con la seconda parte della campagna di comunicazione avviata l’anno scorso.Finanziate anche la radioterapie di Agrigento e Siracusa anche grazie alle economie ottenute dalle gare centralizzate.

Il programma di acquisizione delle Alte Tecnologie con fondi PO FESR Sicilia 2007/2013 per allineare la Sicilia a standard europei di assistenza è in pieno svolgimento: sono in corso alcune gare e installazioni a cui devono seguire ulteriori adempimenti da definire quali autorizzazioni all’esercizio, collaudo, etc.

Sono già 84 le apparecchiature in funzione (alcune per la prima volta in Sicilia come la Tomotherapy al Civico di Palermo, la radioterapia volumetrica al Cannizzaro di Catania, la RMgFus al Policlinico di Palermo, il Lokomat all’IRCCS Neurolesi di Messina) sulle 122 originariamente programmate. Grazie alle economie derivanti dalle gare centralizzate l’Assessorato ha finanziato anche le radioterapie per le province di Agrigento e Siracusa.

Il sito web realizzato per l’Assessorato  della Salute della Regione siciliana,  www.costruiresalute.it, per favorire il corretto accesso al Sistema Sanitario Regionale (SSR) conta sulla collaborazione dei cittadini. Il database www.costruiresalute.it espone i dati raccolti al Ministero della Salute dall’NSIS (Nuovo Sistema Informativo Sanitario) come informazioni utili per i cittadini e operatori: riporta più di 180 mila record e circa 4 mila strutture e gli operatori del settore possono fare ricerche anche per codice prestazione. Se il dato risulta incorretto o la ricerca incompleta il sito incoraggia cittadini e operatori a segnalare l’errore per attivare una procedura di correzione tramite le Aziende Sanitarie.

Durante i seminari, le Direzioni Aziendali informano sulle migliori possibilità di cura grazie all’impiego delle nuove tecnologie e sul nuovo modo di comunicare del Sistema sanitario regionale. Sono invitati a partecipare, fino alla capienza della sala, tutti gli operatori del Servizio Sanitario (medici di base (MMG), pediatri libera scelta, medici ospedalieri, specialisti convenzionati dei poliambulatori,  personale non medico). Si svolgeranno nelle 9 province della Regione in due sessioni giornaliere:ore 9.30 / 13.00; ore 15.00 / 18.30.

Di seguito le date previste:

18 aprile Messina – Cittadella della Salute (ex Mandalari); 22 aprile Trapani – Cittadella della Salute – Palazzo Quercia, Viale della Provincia n. 2 , Casa Santa – Erice;  Agrigento – mattina: Sala Conferenze P. O. “San Giovanni di Dio” – Contrada Consolida , pomeriggio: Aula “Filippo Piraino” P. O. Giovanni Paolo II, Via Pompei, Sciacca; Palermo – Aula Magna “Maurizio Vignola” – P. O. “Cervello, via Trabucco n. 180; 23 aprile Siracusa – Sala Ospedale A. Rizza, Viale Epipoli n. 72; Enna – P.O. Umberto I°, Contrada Ferrante; 24 aprile Caltanissetta – P.O. Sant’Elia, via L. Russo n. 6, Catania – Aula Magna A.O.U. Policlinico-Vittorio Emanuele Presidio “Gaspare Rodolico” Pad. 13 Via S. Sofia n. 78; Ragusa – Sala conferenze dell’Ordine dei Medici Via G. Nicastro n. 50 (programma su www.costruiresalute.it).

 La promozione della conoscenza del piano delle Alte Tecnologie verso i cittadini, invece, sarà svolta nel corso di nove tappe della durata di due giornate ciascuna, per un totale di 18 giorni.

All’interno dei Centri commerciali sarà realizzato un desk informativo con il logo del progetto Costruire Salute, completo di monitor 50” collegato al sito internet di progetto. Due hostess presiederanno la postazione e aiutate da tablet illustreranno ai visitatori il sito internet di progetto distribuendo la brochure con tutte le informazioni utili per aiutare a conoscere il Servizio sanitario.

 

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

Facebook Page

Facebook Pagelike Widget
error: Content is protected !!