Questo sito contribuisce
alla audience di
Adnkronos Salute e Benessere

Salute: Tennis & Friends, oltre 20mila check up nel weekend al Foro Italico

Roma, 14 ott. (AdnKronos Salute) – Con 20.360 controlli effettuati nel weekend appena trascorso e circa 100.000 presenze al Foro Italico di Roma, si è chiusa la nona edizione di Tennis & Friends. L’evento ha visto scendere in campo numerosi personaggi dello sport e dello spettacolo mentre equipe mediche di alcune delle principali aziende sanitarie romane hanno eseguito ininterrottamente e gratuitamente controlli al pubblico.

Giunta alla nona edizione, Tennis & Friends è uno dei più importanti eventi sociali nell’ambito della prevenzione in Italia. Interamente dedicato alla salute, l’evento ha lo scopo di promuovere un corretto stile di vita, una diagnosi precoce e permettere a tutti di effettuare check-up gratuiti e visite specialistiche. I numeri di Tennis & Friends evidenziano l’importanza della manifestazione: la crescita è pari a oltre il 20% ogni anno. Vincitrice del torneo la coppia Jimmy Ghione – Giorgio Borghetti, seguita da Federica Gentile – Anna Pettinelli. Al terzo posto la coppia Mara Santangelo – Massimiliano Ossini. Targa ad honorem Fondazione Ania a Maria De Filippi, Premio Speciale Cappiello Design a Nicola Pietrangeli. Venerdì 11, invece, si è svolta una giornata interamente dedicata alle scuole con attività didattiche e sportive alternate a momenti di dibattito dedicati alla lotta contro il bullismo e alla sana alimentazione.

L’ambiente del Villaggio della Salute, un rinnovato Villaggio dello Sport, con la presenza di personaggi del mondo della cultura, dello sport e dello spettacolo impegnati nel Torneo Tennis Celebrity, sono gli elementi che hanno permesso di intrattenere il pubblico in attesa di effettuare il proprio check-up gratuito. Salute, Sport, Solidarietà, Sostenibilità e Spettacolo sono le ‘5 S’, le parole chiave che sintetizzano lo spirito di questo evento che ha già interessato Roma e Napoli e si propone a breve di raggiungere anche altre città e regioni italiane.

“La manifestazione quest’anno è cresciuta ulteriormente – ha commentato Giorgio Meneschincheri ideatore di Tennis & Friends e specialista in Medicina preventiva e direttore medico delle relazioni esterne della Fondazione Policlinico Universitaria Agostino Gemelli Irccs – grazie ad un coinvolgimento ancora maggiore delle istituzioni, sia a livello locale che nazionale. E’ riduttivo considerarlo soltanto evento di Salute e Sport – sottolinea – anche se queste due componenti sono sicuramente le più significative. Abbiamo continue testimonianze positive dalle persone che vengono a visitare il Villaggio: alcune di queste, proprio grazie alla manifestazione intraprendono un percorso di screening e check up che le portano a scoprire patologie di cui non sarebbero venute a conoscenza. Queste storie sono un incentivo a proseguire sulla stessa strada e a cercare nuove collaborazioni anche con altri territori in Italia. Diamo appuntamento alla prossima tappa di Napoli; torneremo a Roma per il decennale di Tennis & Friends”.

Tennis & Friends, nata grazie alla collaborazione con la Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli Irccs che non ha mai fatto mancare il suo sostegno, è stato per la prima volta affiancato da aziende sanitarie del territorio: l’Ospedale San Pietro Fatebenefratelli, l’Ospedale Cristo Re, l’Ospedale San Carlo di Nancy. Nell’area sanitaria, con un punto informativo e di screening gratuito, anche il Consorzio Universitario Humanitas, in collaborazione con l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma e Lumsa, con il progetto Childrenitalia, Villa Betania, Villa Tiberia Hospital, Siu – Società Italiana di Utologia e Sigo – Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia.

Presente anche quest’anno Coni SportLab, con una divisione dedicata alla Medicina Sportiva; una rinnovata area della Regione Lazio e della Asl Roma 1 con punti di prevenzione per la salute della donna e del bambino, l’alimentazione e il movimento, percorso nascite e la somministrazione di vaccinazioni, ai quali si aggiunge un’area informativa per la divulgazione dei programmi regionali di prevenzione.

Prezioso è stato il rinnovato supporto della Polizia di Stato e della Guardia di Finanza che hanno permesso al pubblico di effettuare screening gratuiti con la propria equipe medica e daranno vita al villaggio con le loro attività istituzionali. Inoltre, la 9° Edizione ha visto la nascita di un’importante collaborazione con il ministero della Difesa che, per la prima volta, ha partecipato con personale medico-infermieristico dell’Esercito Italiano, Marina Militare, Aeronautica Militare e Arma dei Carabinieri per ampliare le attività cliniche fruibili dal pubblico presso l’Area Sanitaria Interforze.

A permettere lo svolgimento delle visite mediche gratuite presso il Villaggio della Salute anche i volontari della Croce Rossa Italiana e dell’Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali (Unitalsi). In campo anche: Fondazione Santobono Pausilipon, Associazione Italiana Studio Osteosarcoma, Donatorinati ADVPS Onlus, HHT Onlus, Associazione Andrea Tudisco, SuperEroi Acrobatici, Bulli Stop, Lollo10, Associazione Edela, AVOG Volontari Gemelli e AGOP Associazione Genitori Oncologia Pediatrica, la Protezione Civile. Inoltre, per il terzo anno consecutivo la Fondazione Ania è stata presente alla manifestazione con due aree all’insegna della prevenzione e della protezione.

Sabato 12 e domenica 13 ottobre sono intervenuti il Presidente onorario di “Tennis & Friends” Nicola Pietrangeli, ambasciatore italiano del tennis nel mondo e Lea Pericoli, ambasciatrice della manifestazione, oltre a: Maria De Filippi, Neri Marcorè, Lorella Cuccarini, Roberto Ciufoli, Nicola Piovani, Jimmy Ghione, Valter Veltroni, Dario Badiera, Roberta Beta, Edoardo Leo, Vincent Candela, Maria Grazia Cucinotta, Pasquale Petrolo, Claudio Gregori , Paola Perego, Lucio Presta, Patrizia Pellegrino, Milena Miconi, Nicole Grimaudo, Manila Nazzaro, Antonio Giuliani, Andrea Morrone, Sebastiano Somma, Christian Marazziti, Massimiliano Ossini, Laura Freddi, Max Gazze’, Andrea Perroni , Pablo&Pedro, Samantha de Grenet, Matilde Brandi, Stefania Orlando, Anna Pettinelli, Myriam Fecchi, Veronica Maya, Max Giusti, Dario Bandiera , Sebastiano Somma, Beppe Convertini, Vittorio Brumotti, Giorgio Borghetti, Solange, Samuel Peron, Elisa Santoni, Valeria Fabrizi, Maria Monse’, Jun Ichikawa, Fanny Cadeo, Ninni Bruschetta, Benedetta Gargari, Luca Capuano, Andrea Lucchetta, Adriana Volpe, Stefania Barca, Alessandro Pondi, Flaminia Bolzan Mariotti, Lallo Circosta.

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

error: Content is protected !!
/* ]]> */