Questo sito contribuisce
alla audience di
Adnkronos Salute e Benessere

Salute: scoperto segreto dei super-centenari nel sistema immunitario

Roma, 13 nov. (Adnkronos Salute) – Il segreto dei super-centenari è nel loro sistema immunitario. E’ quanto emerge da uno studio giapponese del Center for Integrative Medical Sciences di Yokohama, i cui autori – tra i quali figurano anche due nomi italiani Piero Carninci e Giovanni Pascarella – hanno scoperto, studiando persone che avevano raggiunto i 110 anni, come la super longevità potrebbe essere in parte spiegata in una ‘espansione’ delle cellule T deputate a uccidere cellule infette o anormali. In altre parole i supercentenari – hanno osservato i ricercatori – generalmente tendono a trascorrere la maggior parte della loro vita in buona salute, e ciò suggerisce che il loro sistema immunitario mantiene la capacità di combattere le infezioni e il cancro. Lo studio è pubblicato sul ‘Proceedings of the National Academy of Sciences’ (Pnas)

Finora però le cellule immunitarie nei supercentenari non erano state ben caratterizzate. I ricercatori hanno dunque sequenziato l’Rna di 61.202 cellule immunitarie di 7 supercentenari e quelle di 5 partecipanti di controllo, di età compresa tra i 50 e gli 80 anni. Gli autori hanno trovato una percentuale più alta di cellule T citotossiche CD4 rispetto al gruppo di controllo. Questa caratteristica è stata la rivelazione dello studio, in quanto generalmente le cellule T CD4 hanno funzioni di ‘helper’ ma non citotossiche in condizioni fisiologiche. Dunque, secondo gli autori, la ‘conversione’ delle cellule T CD4 helper in una variante citototossica potrebbe essere un adattamento proprio della fase avanzata dell’invecchiamento.

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

error: Content is protected !!
/* ]]> */