';

Salute: check up gratis e sport, Longevity run per invecchiare bene

Roma, 7 mag. (AdnKronos Salute) – Sport, buone abitudini, controlli medici e informazioni per battere il ‘cattivo invecchiamento’ e guadagnare una terza o quarta età sana e serena. Sono gli ingredienti della Longevity Run, la corsa dedicata allo stile di vita attivo giunta alla sua seconda edizione, promossa dalla Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli Irccs e dall’Università Cattolica del Sacro Cuore e presentata questa mattina a Roma.

Il primo appuntamento è previsto il 10 maggio, nella capitale, allo stadio ‘Nando Martellini’ delle Terme di Caracalla, per una giornata dedicata a prevenzione, salute e sport. Madrina della corsa sarà Sofiia Yaremchuk, campionessa di mezzofondo. Previste altre due tappe in Emilia Romagna il 26 maggio a San Gabriele Piozzano (Piacenza) e in Trentino Alto Adige il 3 agosto a Madonna di Campiglio (Trento).

“Con la Longevity Run – ha aggiunto Francesco Landi, docente presso la Facoltà di medicina e chirurgia dell’università Cattolica del Sacro Cuore e direttore dell’unità di riabilitazione e medicina fisica del Policlinico Universitario A. Gemelli Irccs – puntiamo ad indagare e diffondere le evidenze scientifiche su una longevità in buona salute fisica e mentale. Per invecchiare bene è importante prendersi cura di se stessi già da giovani e da adulti. La longevità infatti non è un dono di natura ma si conquista passo dopo passo con uno stile di vita corretto e con una adeguata prevenzione”.

“Eventi come questo – ha spiegato Marco Elefanti, direttore generale della Fondazione Policlinico universitario Agostino Gemelli Irccs – testimoniano il nostro impegno che partendo del rigore scientifico arriva alla divulgazione. Il grande valore aggiunto di questa manifestazione è quello di portare concretamente stili di vita e informazioni scientifiche rigorose in maniera capillare alle persone. Quest’anno ci sono altre due tappe, oltre a Roma, a San Gabriele Piozzano (Piacenza) e Madonna di Campiglio (Trento) e collaboreremo con le altre istituzioni del territorio”.

A Roma, il 10 maggio, a partire dalle 10 del mattino e fino alle 19, l’équipe di medici del Policlinico Gemelli offrirà a check-up gratuiti sui 7 parametri di salute cardiovascolare: misurazione della pressione arteriosa, della glicemia e del colesterolo, calcolo dell’indice di massa corporea, valutazione dello stile di vita e delle abitudini alimentari e analisi di alcuni parametri di performance funzionali, come la forza muscolare e la funzione respiratoria. Questi gli elementi comporranno lo screening e saranno poi registrati in una scheda di valutazione personale che conterrà i risultati e i consigli per perseguire un corretto stile di vita. Al termine delle visite, dalle 19.30, avrà inizio l’attività sportiva: un circuito che combinerà elementi di fitness, ciclismo e corsa, messo a punto da Purosangue, progetto internazionale di running solidale.

Nel corso della presentazione dell’evento, Daniele Frongia, assessore allo Sport, politiche giovanili e grandi eventi cittadini di Roma Capitale ha sottolineato l’importanza di sostenere “iniziative di carattere ludico-sportivo, per sensibilizzare i cittadini sul ruolo fondamentale dei sani stili di vita in funzione della tutela e del mantenimento della propria salute”. La manifestazione di quest’anno, è stata sostenuta da diversi sponsor, tra questi Fox Networks Group Italy, che attraverso il canale della piattaforma SkyFoxLife, ha realizzato, a supporto della manifestazione, una campagna con 7 spot che sottolineano i 7 segreti per essere ‘bella e in forma’ che rappresentano i parametri della salute certificati dalla Fondazione Gemelli. A presentare l’evento, oggi a Roma, anche Milly Carlucci che, per il prossimo anno ha proposto la presenza, nell’area delle attività sportive, di una ‘squadra di ‘Ballando con le stelle’.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

close
error: Content is protected !!