in

Salute 2.0, ora il medico si sceglie sul web

Ortopedici, ginecologi e dermatologi: ecco gli specialisti sempre più cercati online

medicoonlineSe è vero che gli italiani usano sempre più internet per ottenere informazioni sulla salute e consultare forum specializzati, la nuova tendenza in atto è quella di scegliere online il proprio specialista. 

“Essere rintracciabile in rete non è più un elemento accessorio della vita professionale di uno specialista – dichiara Vito Ciardo, general manager di Dottori.it perché i cittadini hanno imparato ad associare al passaparola, da cui solitamente partiva la scelta del medico a cui rivolgersi, la verifica della reputazione del professionista di cui si è sentito parlare”.

Ma quali sono gli specialisti più ricercati in rete? Gli ortopedici: è a loro che si indirizzano le ricerche del 15% dei potenziali pazienti; a seguire, i ginecologi (con l’10% delle richieste) e i dermatologi (8%). Ma non manca anche chi cerca il medico legale, il neuropsichiatra infantile o l’infettivologo.

A Roma quasi un utente su quattro (il 24%) cerca un ortopedico, mentre il 17% vuole contattare un ginecologo. A Milano gli ortopedici risultano sempre i professionisti più ricercati ma raccolgono solo il 13% delle indagini degli utenti; a seguire in classifica troviamo poi i ginecologi (11%) e i chirurghi plastici (con il 9%).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Malati 2.0, gli italiani sempre più “Cybercondriaci”

Forum della Salute 2013: a Trani “Salute è ricchezza”