in

Ripresa da anestesia ora più veloce

Un nuovo farmaco permette ai pazienti operati un risveglio piu´ veloce dall´anestesia. Basteranno tre minuti contro gli attuali 8-9 minuti. Il farmaco, noto come sugammadex, e´ in grado di catturare le molecole del medicinale che viene normalmente somministrato in anestesia per avere un effetto di rilassamento muscolare, quindi, consente al paziente di riprendere a respirare autonomamente in tempi piu´ rapidi. Un vantaggio anche per l´ottimizzazione delle attivita´ chirurgiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

In Italia 70.000 persone con lesione al midollo

Salute: il 61% degli italiani si sente bene