Questo sito contribuisce
alla audience di
Adnkronos Salute e Benessere

Ricerca: cresce mercato robotica ospedaliera, 16,7 mld dollari entro 2023

Roma, 23 gen. (AdnKronos Salute) – Il mercato globale della robotica ospedaliera “è in continua crescita e secondo un rapporto di ‘Markets and Markets’ raggiungerà i 16,74 miliardi di dollari entro il 2023, da un valore stimato di 6,46 miliardi di dollari attuali”. L’ambito dei robot in campo medico “è vasto e comprende robot per la chirurgia, robot per la riabilitazione, robot radio-chirurgici non invasivi e robot per l’industria farmaceutica”. Lo sottolineano gli esperti dell’Istituto italiano di tecnologia (Iit), del laboratorio di ricerca di Roma di Konica Minolta, che hanno avviato un progetto di robotica per la cura e l’assistenza che sarà sperimentato all’ospedale ‘Casa Sollievo della Sofferenza’ di San Giovanni Rotondo (Foggia).

La collaborazione della Konica Minolta con Iit nasce grazie all’esperienza dei ricercatori dell’Istituto genovese nell’ideazione, creazione e sviluppo di umanoidi. “Iit, infatti, ha realizzato l’umanoide ‘R1’, concepito per operare in ambienti domestici e professionali. ‘R1’ ha un corpo di nuova concezione, in cui sono utilizzati per il 50% della struttura materiali plastici e la sua Intelligenza artificiale è studiata direttamente su di esso, ispirandosi alle modalità di apprendimento e interazione dell’essere umano”, sottolinea l’Iit. La collaborazione tra Konica Minolta e IIT, ha l’obiettivo di ottimizzare l’utilizzo di ‘R1’ in uno scenario reale, quale l’ospedale Casa Sillievo della Sofferenza. Il sistema robotico è in grado di riconoscere oggetti e persone, in futuro dovrà interagire con dottori e pazienti, comprendendo i loro comportamenti, e muoversi in autonomia all’interno degli ambienti clinici.

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

Gruppo Salatto
/* ]]> */