Sanità

Prestigioso riconoscimento al Prof Mauro Tognon da parte dell’Organizzazione Mondiale della Sanità

Un importante riconoscimento scientifico per Mauro Tognon, Professore Ordinario di Biologia Applicata della Scuola di Medicina dell’Università di Ferrara, nominato componente e specialista per il settore della oncologia virale dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), nota anche come World Health Organization (WHO).Tognon nel febbraio 2012 ha infatti partecipato ad un meeting internazionale che si è tenuto a Lione (Francia), organizzato dall’International Agency for Research on Cancer (IARC) della Organizzazione Mondiale della Sanità.“Il meeting – ha spiegato Tognon, unico scienziato italiano tra i 26 membri internazionali provenienti da diversi Paesi è stato dedicato alla tematica della associazione tra tumori umani e virus oncogeni Polioma, denominati BK, JC, SV40 e delle cellule di Merkel. Negli ultimi anni, infatti, molte ricerche dedicate all’argomento sono state oggetto di pubblicazioni da parte delle più importanti riviste mondiali nel settore delle Scienze Biomediche”.  “Nel corso del meeting scientifico – conclude Tognon – è emerso che tra i risultati più significativi erano annoverati quelli prodotti dal gruppo della Università di Ferrara nel periodo 1994-2012. L’attività svolta a Lione si è concretizzata con la stesura di una nuova monografia WHO/IARC, volume 104, che uscirà a breve, nella primavera 2013, mentre i risultati del meeting scientifico sono stati pubblicati dalla prestigiosa rivista scientifica Britannica, Lancet Oncology 2012, 13:339-40”.  

error: Content is protected !!