Medicina e chirurgia

Partorisce nei bagni del San Donato di Arezzo

Una donna, aretina, di 28 anni, alla 37esima settimana di gravidanza ha dato alla luce un bimbo nei bagni della hall dell´Ospedale San Donato. La donna, che non pensava certo di essere giunta al termine della gravidanza (mancavano ancora 3 settimane) si era recata in ospedale accompagnata dalla madre per un controllo, ma giunta al San Donato ha avuto necessità di andare in bagno. Come poi si è capito, non si trattava di un semplice bisogno fisiologico, poiché una volta giunta in bagno ha dato alla luce il proprio bimbo.

Chiamati dalla madre della giovane, sono subito intervenuti i sanitari dell´ospedale (l´ostetrica Franchini Samanta e le dottoresse Nofri Simona e Magi Letizia) che hanno prestato le prime cure al piccolo ed alla madre.

Questa mattina il piccolo – un maschietto di 2,670 kg, a cui è stato dato il nome di Marco – si è subito attaccato al seno della madre e "succhia bene". Anche la donna è in buone condizioni di salute e, con molta probabilità lunedi potranno lasciare l´ospedale.

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

Facebook Page

Facebook Pagelike Widget
error: Content is protected !!