Questo sito contribuisce
alla audience di
Top news

“Parole sulla nostra pelle” per affrontare gli effetti dalle terapie oncologiche e problemi alla cute

Proseguono i Salotti Rosa del Gruppo Senologico dell’AUSL di Cesena e Istituto Tumori della Romagna – IRST sede di Cesena: si parlerà delle Terapie oncologiche e dei problemi alla cute nel secondo appuntamento in programma venerdì 12 aprile 2013 nella Sala convegni “Biagio Dradi Maraldi”della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena. I disturbi e le malattie della pelle sono possibili effetti collaterali delle terapie oncologiche che, seppure nella totalità dei casi destinati a risolversi al termine delle terapie, sono vissuti con maggior disagio dai pazienti, in particolare sotto il profilo psicologico. Per affrontarli con serenità e le giuste informazioni su accorgimenti e rimedi da adottare, il Gruppo Senologico dell’AUSL di Cesena e Istituto Tumori della Romagna – IRST sede di Cesena ha deciso di dedicare il secondo appuntamento del 2013 dei “Salotti Rosa”, venerdì 12 aprile alle ore 16.30 presso la Sala “Biagio Dradi Maraldi” della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena (ingresso da Via Tiberti 5, Cesena) a questo tipo di problemi. Per offrire ai presenti una panoramica su quali disturbi e malattie possono colpire la nostra pelle in ogni momento della vita, in particolare durante la somministrazione di terapie antitumorali, e fornire consigli sia sul benessere psico-fisico sia sugli aspetti prettamente medici, all’incontro interverranno la dermatologa dr.ssa Matelda Medri del Centro di Oncodermatologia dell ‘IRST IRCCS, la  dr.ssa Elisa Sama, dermatologa della AUSL di Cesena e la psicoterapeuta dr.ssa Antonella Scalognini.

In particolare, per la stretta connessione tra l’organo pelle e le problematiche psicologiche dell’individuo, la dr.ssa Antonella Scalognini affronterà, in termini psicosomatici, il tema della pelle come parte del corpo che si raccorda con i sentimenti e le emozioni più profonde e segnala, attraverso  sintomi ed alterazioni,  le situazioni di disagio interiore che non riusciamo ad esprimere con le parole. Verrà così approfondita la visione della pelle come organo che ci mette in rapporto col mondo esterno, sia per gli stimoli che essa raccoglie e trasmette al cervello dando origine alle sensazioni, sia  perchè essa rappresenta il confine del nostro corpo e la maschera con cui ci presentiamo al mondo.

Nati nell’ambito del Percorso per la Diagnosi e Cura delle neoplasie del seno dell’AUSL di Cesena in collaborazione con l’IRST – Istituto scientifico Romagnolo per lo Studio e la cura dei Tumori sede di Cesena scopo dei “Salotti Rosa” è quello di coinvolgere le persone colpite da tumore al seno che affrontano un periodo di cura e di controlli, a volte lungo molti anni, per rispondere a dubbi, quesiti e domande inerenti il benessere psico-fisico. Negli incontri le signore, loro familiari e tutti i pazienti seguiti dall’Oncoematologia dell’IRST di Cesena, sono invitati a incontrarsi in maniera informale, come fossero appunto nel salotto di casa, per parlare di argomenti importanti per il loro vivere quotidiano.

 

error: Content is protected !!
/* ]]> */