Eventi

Olbia: nuova sala donatori al piano terra del Giovanni Paolo II

Da questa mattina la città di Olbia ha una nuova Sala Donazioni: “Invitiamo vecchi e nuovi donatori ad avvicinarsi al nostro centro, che ormai da 6/7 anni può vantare “l’autosufficienza”, una condizione che però va mantenuta e per il quale non è possibile abbassare la guardia”, spiega Maddalena Lendini, direttore del Centro Trasfusionale della Asl di Olbia.Dopo il trasferimento, ad ottobre, del Centro Trasfusionale e della “Terapia Anticoagulante Orale (Tao)” da questa mattina anche la Sala Donatori si trova al piano terra del Centro Trasfusionale dell’ospedale di via Bazzoni Sircana.

In questi giorni la Asl di Olbia provvederà ad installare una adeguata segnaletica che consenta alla popolazione di raggiungere facilmente i nuovi locali che si trovano al piano terra dell’ospedale Giovanni Paolo II, con ingresso nel Padiglione D1, all’estrema destra della struttura ospedaliera.

“Questo è un periodo particolarmente critico per la donazione, da una parte il maltempo a volte porta ad annullare le donazioni itineranti e dall’altra l’influenza costringe a letto i nostri donatori: per questo lanciamo il nostro invito alla popolazione, sia ai vecchi che ai nuovi donatori. Abbiamo bisogno della generosità di tutti! Da tempo la nostra Asl non importa sangue da altre Regioni, risultato che deve essere consolidato permettendo così di incrementare le riserve”, spiega la Lendini.

I numeri

Nel 2012 sono stati 5.533 i donatori che in Gallura hanno donato 7.533 sacche di sangue, in linea con il quantitativo raccolto nel 2011 con 7.599 sacche.

Donare sangue: un obbligo morale

Donare sangue è una scelta di solidarietà e civiltà: la disponibilità di sangue è un patrimonio collettivo di cui ciascuno può usufruire al momento del bisogno.

Essere un donatore di sangue abituale facilita il lavoro dei Servizi trasfusionali degli ospedali: permette una maggiore programmazione della raccolta di sangue, una migliore gestione delle situazioni di urgenza e di emergenza.

Per donare sangue bisogna avere almeno 18 anni, pesare più di 50 Kg ed essere in buone condizioni di salute.

Come donare

Il sangue si può donare ai centri trasfusionali degli ospedali di Olbia e Tempio tutti i giorni feriali dalle 8 alle 12, per incentivare le donazioni i medici del centro trasfusionale, in collaborazione con le varie Avis della provincia, organizzano delle raccolte itineranti che vengono pubblicizzate attraverso campagna di informazione.

 

 

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

Facebook Page

Facebook Pagelike Widget
error: Content is protected !!