Questo sito contribuisce
alla audience di
Eventi

Nuove forme del disagio

Jonas Onlus (Centro di clinica psicoanalitica per i nuovi sintomi) è un’associazione senza fini di lucro nata nel gennaio del 2003 da un’idea di Massimo Recalcati. Attualmente è presente in 17 città d’Italia e si occupa di prevenzione, sensibilizzazione e divulgazione nell’ambito della psicoanalisi applicata alla cura dei nuovi sintomi del disagio contemporaneo: anoressie-bulimie, obesità, attacchi di panico, disagio della famiglia, iperattività infantile, depressioni e nuove forme di dipendenza.Tra gli obiettivi principali dell’associazione c’è quello di rendere possibile un percorso di terapia psicoanalitica – individuale o di gruppo – a tariffe accessibili a tutti e calibrate sulle possibilità della persona. Accanto alla prevenzione e alla cura Jonas Onlus svolge anche formazione degli operatori (psicologi, psicoterapeuti, operatori nel campo della salute mentale, insegnanti) e promuove iniziative di ricerca.Per il suo impegno in queste attività Jonas Onlus ha ottenuto il riconoscimento del precedente Ministero per le Politiche Giovanili e dell’attuale Ministero della Gioventù con il mandato di occuparsi di prevenzione dei disturbi alimentari.

Jonas Onlus Pescara è lieta di invitarla al ciclo di incontri sul tema

NUOVE FORME DEL DISAGIO

presso la Sala Papa Giovanni XXIII in Via Buonconsiglio, 14 – Vasto (Ch)

 Programma:

16 Gennaio ore 18

Il malessere nella società del benessere

Rosanna Maiocco, psicologa, psicoterapeuta in formazione

20 Febbraio ore 18

Attacchi di panico. Una lettura psicoanalitica

Antonio Ciancarelli, psicologo, psicoterapeuta

20 Marzo ore 18

Anoressia e bulimia. Il trattamento del corpo nella contemporaneità

Rosanna Maiocco

24 Aprile ore 18

Identità vacante e adolescenza

Concetta Mancini, psicologa, psicoterapeuta in formazione

22 Maggio ore 18

Patologie contemporanee della femminilità

Stefania Simonetti, psicologa, psicoterapeuta in formazione

 

Aggiungi un commento

Clicca qui per aggiungere un commento

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

error: Content is protected !!
/* ]]> */