Eventi

Manifesto Italiano per la Cura de Dipendenza da Oppiacei: il modello di cura misto tra SerT e Medicina di Famiglia”

Ti invito ad annotare la data di mercoledì 22 maggio: al Circolo della Stampa, a Milano, il professor Icro Maremmani(docente di Medicina delle Farmatossicodipendenze all’Università di Pisa e presidente della World Federation for the Treatment of Opioid Dependence, ONG riconosciuta dalle Nazioni Unite) presenterà ai giornalisti il Manifesto Italiano per la Cura della Dipendenza da Oppiacei.

Si tratta della proposta – decisamente innovativa per il nostro Paese – di consentire alle persone con dipendenza da eroina che ormai gestiscono bene la propria addiction di iniziare a curarsi con le terapie più innovative anche al di fuori dei Centri pubblici specializzati nelle terapie contro le tossicodipendenze.

Le ultime evidenze scientifiche, la sicurezza delle terapie innovative, il profilo sociale dei nuovi dipendenti e la maggiore sostenibilità economica delle nuove cure suggeriscono infatti di facilitare il reinserimento sociale dei tossicodipendenti attraverso un percorso terapeutico che si svolga a casa – come per tutti gli altri pazienti cornici – grazie all’aiuto del medico di famiglia e del farmacista. Per tutte queste ragioni interverranno alla conferenza stampa, assieme al professor Maremmani, il senatore Andrea Mandelli (presidente della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani), il dottor Ovidio Brignoli, Vicepresidente della Società Italiana di Medicina Generale, il professor Lorenzo Mantovani, farmacoeconomista presso il Dipartimento di Medicina Clinica e Chirurgia dell’Università Federico II di Napoli e ladottoressa Stefania Fregosi, Direttore Ricerche Quantitative Healthcare di GFK Eurisko.

 

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

Facebook Page

Facebook Pagelike Widget
error: Content is protected !!