Questo sito contribuisce
alla audience di
Benessere e alimentazione

Mangiare di meno aiuta a restare giovani

Meno calorie e cibo di qualità rendono il cuore  più sano

cuoreRidurre le calorie del 25% aiuta a ringiovanire. Lo dice uno studio realizzato da Luigi Fontana, ricercatore dell’Università di Salerno e della Washington University Medical School. Lo studio, che va avanti da 12 anni, è ancora in corso e ha riguarda 50 volontari tra i 35 e gli 82 anni.

Dalla dieta dei soggetti è stato tolto il 25% di calorie. I risultati delle analisi sono state incoraggianti con l’apparato cardiovascolare trovato in ottimo stato. Sia il cuore, ma anche l’espressione genica del dna, mostravano segni di ringiovanimento fino a 20 anni.

La situazione clinica ha mostrato anche segni incoraggianti rispetto alla prevenzione del diabete e alla predisposizione verso altre malattie. “E’ importante, però, – sottolineano i ricercatori – non solo tener solo conto della quantità di cibo, ma anche della qualità di ciò che mangiamo”.

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

error: Content is protected !!
/* ]]> */