in

Mangiare di meno aiuta a restare giovani

Meno calorie e cibo di qualità rendono il cuore  più sano

cuoreRidurre le calorie del 25% aiuta a ringiovanire. Lo dice uno studio realizzato da Luigi Fontana, ricercatore dell’Università di Salerno e della Washington University Medical School. Lo studio, che va avanti da 12 anni, è ancora in corso e ha riguarda 50 volontari tra i 35 e gli 82 anni.

Dalla dieta dei soggetti è stato tolto il 25% di calorie. I risultati delle analisi sono state incoraggianti con l’apparato cardiovascolare trovato in ottimo stato. Sia il cuore, ma anche l’espressione genica del dna, mostravano segni di ringiovanimento fino a 20 anni.

La situazione clinica ha mostrato anche segni incoraggianti rispetto alla prevenzione del diabete e alla predisposizione verso altre malattie. “E’ importante, però, – sottolineano i ricercatori – non solo tener solo conto della quantità di cibo, ma anche della qualità di ciò che mangiamo”.

Written by Emilio Lanese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

“La mia voce”, app per pazienti con tumore alla testa e al collo