Medicina e chirurgia

Malattie infettive emergenti e riemergenti, convegno scientifico a Pievesestina

Specialisti di Area Vasta Romagna riuniti a convegno sabato 8 Giugno per fare il punto sulle malattie infettive emergenti e riemergenti Nell’ambito del Ciclo di Incontri Scientifici 2013 “Meet the Professor in Area Vasta Romagna” sabato 8 Giugno,a partire dalle ore 8.30, al Centro Servizi di Pievesestina, si svolgerà il convegno scientifico dedicato ai percorsi diagnostici, terapeutici e di so.rveglianza delle malattie infettive emergenti e riemergenti.

Organizzato dall’U.O. Microbiologia del Laboratorio Unico di Area vasta Romagna con il patrocinio degli Ordini dei Medici di Cesena-Forlì, Ravenna e Rimini, l’incontro focalizzerà l’attenzione sulle malattie infettive la cui incidenza è aumentata negli ultimi 5 anni o che rischia di aumentare nel prossimo futuro,  e sulle malattie infettive riemergenti,come le infezioni sostenute dai germi multiresistenti ai farmaci antibiotici.

 Numerosi gli esperti del settore che si alterneranno al tavolo dei lavori.  Ad aprire l’incontro saranno Vittorio Sambri (Direttore U.O. Microbiologia Laboratorio Unico AVR, AUSL Cesena) e Raffaella Angelini (Direttore Sanitario, AUSL Ravenna). A seguire, interverranno: Massimo Arlotti (Direttore U.O Malattie Infettive, AUSL Rimini e Coordinatore Rete Infettivologica di AVR e Presidente Commissione del Farmaco in AVR), Alba Carola Finarelli (Servizio Sanità Pubblica, Regione Emilia-Romagna), Luisa Martelli (Direttore Politica del Farmaco e del Centro di Farmacovigilanza, Regione Emilia-Romagna), Giada Rossini (U.O. Microbiologia e Centro Regionale di Riferimento Emergenze Microbiologiche), Maria Federica Pedna (Dirigente U.O. Microbiologia Laboratorio Unico AVR, AUSL Cesena).

 Chiuderà l’incontro la lettura magistrale della Prof.ssa Maria Rosaria Capobianchi (Direttore U.O. Virologia, Istituto Nazionale Malattie Infettive “L. Spallanzani”, Roma ) Stato dell’Arte delle Malattie Infettive Emergenti e Riemergenti”.

 

                                         

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

Facebook Page

Facebook Pagelike Widget
error: Content is protected !!