Eventi

L’Associazione House Hospital Onlus attiva il “Pronto [email protected] Oncologico”, presso l`Hospice di Solofra

Al Pain Control Center Hospice di Solofra prende il via un nuovo servizio finalizzato a soddisfare i bisogni e le esigenze del paziente oncologico. Dall’8 marzo 2013, infatti, sarà attivo il “Pronto [email protected] Oncologico”, un progetto realizzato dall’Associazione House Hospital onlus, presieduta dalla dottoressa Rosa Vitiello, in  collaborazione con l’Asl Avellino, diretta dall’ingegner Sergio Florio.

Presso il centro per le cure palliative di Solofra, diretto dal professor Vincenzo Landolfi, l’Associazione House Hospital onlus fornirà informazioni e counseling sui servizi oncologici, ascolto e sostegno individuale. Il servizio sarà attivo dal lunedì al sabato, dalle ore 10.00 alle ore 16.00, e gli interessati potranno rivolgersi al servizio infoline dell’Hospice, al numero 0825530341, oppure inviare una mail all’indirizzo [email protected] Un’equipe multidisciplinare, composta da medici, psicologi e avvocati, sarà a disposizione di cittadini e pazienti per fornire, entro 72 ore dalla richiesta, informazioni riguardanti l’organizzazione della Oncologia in Campania e le attività dei vari centri diagnostici, medici, chirurgici e riabilitativi.

“La nostra Associazione – sottolinea la presidente di House Hospital, Rosa Vitiello – si occupa da anni di cure palliative e di diffondere nella Regione Campania informazioni in tema di prevenzione, diagnosi e cura dei tumori e dei diritti dei malati oncologici. Grazie alla collaborazione gratuita di un’equipe multidisciplinare, l’ammalato oncologico avrà la possibilità di confrontarsi con uno specialista di struttura pubblica. Gli esperti sono stati individuati dalla nostra associazione basando le scelte non solo sulle capacità professionali, ma anche tenendo conto dello spessore umano del professionista”.

Agli interessati saranno forniti riferimenti, indirizzi e ogni altra informazione per identificare e riconoscere ogni struttura sanitaria. Inoltre, il Pronto [email protected] Oncologico attiverà relazioni dirette con le Asl, le varie Aziende Ospedaliere e gli Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico, e con le rispettive Direzioni Sanitarie e Dipartimenti Oncologici, per superare le critiche e le criticità di ogni percorso assistenziale. Il cittadino o il paziente oncologico potrà ricevere l’offerta di un servizio di ascolto-sostegno individuale e personale, che si baserà anche sulla rete di Psiconcologia realizzata dall’Associazione House Hospital onlus nelle Aziende Sanitarie Locali, Ospedaliere e Universitarie, in collaborazione con prestigiose Società Scientifiche. Inoltre, gli esperti dell’equipe forniranno informazioni e chiarimenti su tematiche riguardanti la malattia, i trattamenti e i loro effetti collaterali, l’accesso ai benefici previsti dalle leggi in campo lavorativo, previdenziale e assistenziale, anche in considerazione della differenzazione tra le agevolazioni dirette al lavoratore ammalato e le agevolazioni che non interagiscono con un’attività lavorativa. L’equipe, quindi, offrirà un’accoglienza globale alle persone malate, ai loro familiari o a chi assiste il paziente.

 

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

Facebook Page

Facebook Pagelike Widget
error: Content is protected !!