Benessere e alimentazione

Laboratorio Unico al centro della ricerca internazionale sul colesterolo

Elevati livelli di “colesterolo cattivo” sono un fattore di rischio per le malattie cardiovascolari, ma lo sono anche bassi livelli del cosiddetto “colesterolo buono”. E’ quanto emerso durante il 3° incontro scientifico Scientifico “Meet the Professor”, tenutosi sabato scorso al Laboratorio Unico di Pievesestina, per fare il punto sulle nuove prospettive terapeutiche legate allo studio delle lipoproteine. Opinion leader nazionali e internazionali si sono confrontati sulle ultime novità diagnostiche e terapeutiche correlate al metabolismo lipidico e ai meccanismi genetici e biologici che predispongono e allo stesso tempo sono cause della formazione dell’aterosclerosi. Negli ultimi anni, infatti, la ricerca biomedica ha compiuto grandi passi nella comprensione dello sviluppo dell’aterosclerosi e delle condizioni cliniche derivanti (ad es. le malattie cardiovascolari), evidenziando il ruolo fondamentale di particolari molecole definite lipoproteine in patologie importanti quali l’infarto miocardico e l’ictus cerebrale. Illustre ospite della giornata è stato il Prof. Paolo Parini, Direttore della Divisione di Chimica Clinica del Karolinska Institute di Stoccolma, che ha illustrato il ruolo specifico svolto da una particolare forma di colesterolo (colesterolo esterificato) nel processo di formazione delle placche aterosclerotiche. L’inibizione di questa molecola nel fegato e nell’intestino risulta in una drastica riduzione del processo aterosclerotico e delle conseguenze a esso correlate quali ischemie cerebrali e infarto del miocardio aprendo nuove prospettive preventive e terapeutiche. Durante l’incontro sono intervenuti Giancarlo Piovaccari (Direttore del Dipartimento Cardiovascolare dell’AUSL Rimini) e Angelo Rigotti (Medico Dirigente U.O. Nefrologia e Dialisi dell’AUSL di Rimini) che hanno illustrato gli ultimi aggiornamenti relativi alle patologie derivanti dall’aterosclerosi nella patologia cardiaca e nella patologia renale e le rispettive cure mediche. Il Paolo Maltoni ed il Dr. Valerio Zanardi (rispettivamente Biologo e Medico Dirigente della U.O. Corelab del Laboratorio Analisi di AVR) hanno invece presentato le attività analitiche svolte presso il Laboratorio Analisi di Pievesestina e le recenti novità emerse dallo studio e dalla ricerca di laboratorio.

 

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

Facebook Page

Facebook Pagelike Widget
error: Content is protected !!