Benessere e alimentazione

La dieta vegana, un’ottima fonte di energia

E’ diversa dalla vegetariana per l’esclusione totale di tutti i prodotti di origine animale

vegana1Spesso, quando si parla di alimentazione, si fa riferimento al concetto di “dieta”. Alcune danno risultati concreti, mentre altre meno. Tra le diete di cui si parla spesso, c’è quella vegana”, simile per alcuni versi alla vegetariana, ma esclude in modo categorico ogni prodotto di origine animale.  

Si basa su un tipo di alimentazione costituita per lo più da cereali, legumi, frutta, verdura, grassi di origine vegetale. E’ ben vista da molti nutrizionisti, perché ritenuta salutare e un’ottima fonte di energia.

Poiché è una dieta già di per sé selettiva, è importante che venga seguita in modo corretto. Per le sue caratteristiche è consigliabile a tutti, eccetto ai celiaci. Se seguita in modo scrupoloso, gli effetti sono paragonabili a quelli di una “dieta detossificante” ossia: bassi valori di glicemia e colesterolo, con una diminuzione per la cellulite e una maggiore pulizia dell’intestino dalle scorie.

Come tutte le diete, aggiungono gli esperti, il dimagrimento è strettamente legato all’apporto di cibo e di calorie. Per cui, anche con una dieta vegana, bisogna tener conto delle calorie ingerite.

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

Facebook Page

Facebook Pagelike Widget
error: Content is protected !!