Questo sito contribuisce
alla audience di
Psicologia e psichiatria

La depressione è il cervello che va in tilt

La depressione e´ un corto circuito delle aree che elaborano i pensieri positivi e gli aspetti piacevoli della vita. Nei depressi queste aree si accendono ma poi di fatto non riescono a funzionare, come se andassero in corto. Un tratto tipico dei pazienti depressi e´ l´anedonia´, ossia l´incapacita´ di provare piacere e appagamento, gioia e benessere da cose o situazioni che normalmente fanno felici le persone sane.

Aggiungi un commento

Clicca qui per aggiungere un commento

error: Content is protected !!
/* ]]> */