Medicina e chirurgia

Ipertensione e diabete: una sfida da vincere

L´ipertensione e il diabete sono due dei principali fattori di rischio di malattie cardiovascolari le quali rappresentano la prima causa di morte per le persone sopra i 60 anni e la seconda per quelle tra i 15 e i 59 anni. Secondo l´Osservatorio Epidemiologico Cardiovascolare in Italia, l´ipertensione arteriosa colpisce in media il 33% degli uomini e il 28% delle donne mentre le persone che soffrono di diabete sono circa 2.900.000, pari al 4,8% della popolazione italiana. Il rischio di ammalarsi e morire di malattie cardiovascolare aumenta di quattro volte quando nello stesso individuo coesistono ipertensione e diabete.

Per approfondire questi argomenti e discutere come, spesso, le due patologie siano collegate venerdì 21 ottobre 2011, alle ore 8.30, nell´Auditorium Ospedale dell´Angelo, Padiglione G. Rama, in via Paccagnella 11 a Venezia-Zelarino si terrà il Convegno dal titolo "Ipertensione e diabete: una sfida da vincere".

"L´obiettivo del convegno – spiega Andrea Semplicini, Presidente della Sezione Regionale Triveneta della Società Italiana dell´Ipertensione Arteriosa, docente di Medicina Interna all´Università di Padova e responsabile scientifico dell´evento con PAOLA FIORETTO, docente di Endocrinologia nella medesima Università, e Lorenzo A. Calò – è quello di descrivere i meccanismi tramite i quali, da un lato, l´ipertensione favorisce il diabete e, dall´altro, il diabete causa l´ipertensione arteriosa. Verranno poi identificati gli effetti positivi sul metabolismo del paziente iperteso diabetico di farmaci antiipertensivi e antidiabetici per ottimizzarne la terapia. Infine si darà largo spazio all´importanza di un approccio congiunto al diabete e all´ipertensione nell´anziano, nella gravida, nel malato critico, nel nefropatico, cioè in tutte quelle condizioni cliniche particolari che richiedono l´intervento trasversale di diverse categorie di specialisti, quali l´internista, il geriatra, il nefrologo, il chirurgo".

Quattro le sessioni del Convegno, cui si aggiunge, alle ore 13.30, una sessione teorico-pratica per infermieri e dietisti. Dopo i saluti delle autorità, nel corso della prima sessione dal titolo "I perché dell´associazione ipertensione e diabete" verrà illustrato come avviene lo sviluppo del diabete nel paziente iperteso e, viceversa, come avviene lo sviluppo dell´ipertensione nel paziente diabetico; nella seconda sessione "La stratificazione del rischio" verrà presentato un caso clinico e i rischi collegati alle due malattie. La terza sessione, "Gestire la comorbilità", verrà dedicata alla gestione della compresenza delle due patologie in categorie particolari di pazienti, quali l´anziano, la gravida, il malato critico; infine la IV sessione dal titolo "L´impatto della terapia" tratterà degli effetti della terapia sui pazienti.

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

Facebook Page

Facebook Pagelike Widget
error: Content is protected !!