';

Integratori alimentari: tutto quello che c’è da sapere

La base di una vita sana è l’alimentazione. Per essere sempre in salute, è necessario seguire una dieta ben strutturata e varia, che permetta di alimentare il proprio organismo con tutti i nutrienti necessari nelle dovute quantità.

Non è sempre facile, però riuscire ad assumere tutti gli elementi richiesti, proprio per questo motivo esistono gli integratori alimentari. Nei prossimi paragrafi andremo a vedere cosa sono e a che cosa servono gli integratori alimentari.

Cosa sono gli integratori alimentari?

Gli integratori alimentari ormai sono sempre più conosciuti ed utilizzati, soprattutto in ambito sportivo, ma di preciso, che cosa sono?

Gli integratori alimentari, sono nutrienti naturali che si possono assumere più facilmente rispetto ad un alimento normale e servono a compensare una dieta non ottimale. Molto spesso vengono utilizzati per sostituire i valori nutrizionali di cibi che decidiamo di non assumere o non possiamo assumere, per qualsiasi motivazione (gusto personale, intolleranze, allergie, difficoltà di masticazione ecc.).

Una cosa molto importante da sottolineare, anche espressa dalla normativa che ne regolamenta la produzione e il loro ingresso nel mercato, è che non devono mai essere considerati una sostituzione della dieta. Gli integratori alimentari, come dice il loro nome, integrano e servono da essere abbinati ad un’alimentazione ricca, sana, bilanciata e varia. Se assunti da soli, senza essere associati ad una corretta dieta, non sono sufficienti e non ti permetteranno di svolgere nessuna attività.

A cosa servono gli integratori?

Una volta aver capito cosa sono e che vanno associati ad una dieta ricca e sana, andiamo a capire a che servono gli integratori alimentari.

Esistono moltissimi integratori alimentari ed ognuno ha una sua funzione primaria differente dagli altri. Negli ultimi anni sono sempre più utilizzati, soprattutto in ambito sportivo, in quanto assumendo il giusto integratore alimentare verrà favorito il dimagrimento o l’aumento di massa muscolare e di prestazioni fisiche facendoti sentire meno la stanchezza.

Oltre che per il fitness e lo sport, esistono anche quelli più adatti alla vita di tutti i giorni che aiutano a rinforzare le difese immunitarie, la salute cardiovascolare o anche che aumentano la concentrazione, utili sia in ambito scolastico che lavorativo. Queste sono solo alcune delle principali funzioni per le quali vengono utilizzati gli integratori alimentari.

Negli ultimi anni l’utilizzo di integratori alimentari è cresciuto molto e con esso anche il numero di prodotti disponibili in commercio.  Gli integratori, si differenziano quindi per funzioni e per formulari con i quali vengono creati.

Quando assumerli?

Per quanto riguarda l’assunzione degli integratori alimentari, non c’è una regola specifica che vada bene per tutti. Solitamente si può scoprire quando prenderli, leggendo il foglio illustrativo che posizionato all’interno della scatola. La maggior parte degli integratori è preferibile assumerli al mattino.

Per quanto riguarda gli integratori vitaminici e minerali, è consigliabile assumerli vicino o addirittura durante i pasti, per due volte al giorno (mattina, pranzo o cena).

Per quanto riguarda i prodotti naturali, utilizzati durante lo sport, solitamente è meglio utilizzarli prima di iniziare l’attività e durante. Solo in alcuni casi vengono utilizzati dopo aver terminato l’attività, così da reintegrare più velocemente.

 


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

close
error: Content is protected !!