Medicina e chirurgia

Influenza A: rischio nuova ondata dopo Natale

E´ stato un Natale molto silenzioso per l´influenza A, ma gli esperti internazionali invitano a non abbassare la guardia.

L´inverno non e´ finito e il rischio di una nuova ondata e´ tutt´altro che remoto. In Italia la diffusione della pandemia procede con lo stesso ritmo lento delle ultime settimane. Il morti sono 188, con un tasso di mortalita´ pari allo 0,0048%. Nel mondo, intanto, le vittime dell´influenza A sono piu´ di 12.000, delle quali oltre 1.700 in Europa.

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

Facebook Page

Facebook Pagelike Widget
error: Content is protected !!