';

I frutti di bosco surgelati vanno mangiati dopo la cottura

Appello del Ministero della Salute: cresce la diffusione del virus dell’epatite A

images (1)I frutti di bosco surgelati vanno mangiati previa cottura”. Questo l’avvertimento diffuso dal Ministero della Salute, in seguito all’aumento della diffusione del virus dell’epatite A.  “Anche se in passato sono già state adottate tutte le contromisure per controllare e evitare la diffusione di tale epidemia – ha fatto notare il Ministero – è stato riscontrato un sensibile aumento negli individui che sono risultati essere positivi al virus”. Gli stessi durante i controlli avevano affermato di aver consumato tra gli alimenti i frutti di bosco surgelati.

Esperti fanno sapere che il virus dell’epatite A riesce a sopravvivere tranquillamente alle basse temperature, mentre si inattiva col calore. “E’ importante dunque far bollire gli alimenti per almeno due minuti, per inattivarlo e, se possibile, consumare tali alimenti freschi, dopo averli lavati attentamente”. 


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

close
error: Content is protected !!