Sanità

Haiti: pronta una equipe medico-chirurgica di intervento

Una equipe medico-chirurgica dell´Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, completa di anestesisti e infermieri è pronta a partire per portare il proprio supporto alla popolazione colpita dal terribile terremoto ad Haiti.

Il Bambino Gesù non è nuovo ad interventi tempestivi del genere.

"Siamo già intervenuti con soccorsi un anno fa a Gaza, quando su richiesta del Ministero degli Affari Esteri e con il sostegno del Comune di Roma, abbiamo sottoposto a cure di urgenza bambini e ragazzi coinvolti nella crisi mediorientale" ha ricordato il Presidente dell´Ospedale, Giuseppe Profiti, nel corso della presentazione di un´iniziativa scientifico-assistenziale volta a curare i bambini abruzzesi dai traumi sulla loro psiche.

L´Ospedale Pediatrico Bambino Gesù ha già da alcuni anni attivato iniziative di supporto alla salute dei piccoli haitiani nel quadro del progetto "un reparto grande cinque continenti", che negli ultimi anni ha visto medici, tecnici e infermieri dell´Ospedale impegnati a portare assistenza in oltre quaranta Paesi. Malgrado la complessa situazione politica del Paese caraibico, è partita nel 2006 una missione a Port au Prince durante la quale è stato peraltro formalizzato un programma di formazione con il Ministro della Sanità haitiano per chirurghi pediatrici, medici di terapia intensiva e infermieri.

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

Facebook Page

Facebook Pagelike Widget
error: Content is protected !!