Eventi

Giornata internazionale della Donna: il coordinamento Acli in prima linea per il riconoscimento dei diritti femminili

Il Coordinamento Donne delle Acli vicentine in uno con il Coordinamento Donne nazionale Acli dedica la giornata dell’otto marzo al tema della cultura di genere. “Ancora troppi pregiudizi legati a genere – commenta la coordinatrice provinciale e regionale delle Donne Acli, Elisabetta Zanon – segnano in maniera concreta il destino delle donne sia in ambito familiare che sociale ed economico ed, in particolar modo, sul versante lavorativo: nell’accesso al mercato del lavoro, nella progressione di carriera e nei salari e retribuzioni”. È urgente ed ormai improrogabile il definitivo superamento di tali deleteri stereotipi. “Per dare il via a questo superamento. attuabile soltanto attraverso un profondo cambiamento culturale accompagnato da un cosciente riconoscimento pubblico e politico, le Donne delle Acli – conclude Elisabetta Zanon – sono impegnate nella diffusione e  nell’accrescimento della consapevolezza dei diritti di uguaglianza e  non discriminazione fondata sul genere, allo scopo di prevenire e  contrastare fenomeni diretti o indiretti di disparità e violenza”.

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

Facebook Page

Facebook Pagelike Widget
error: Content is protected !!