Benessere e alimentazione Top news

Soffrire il freddo di più rispetto ad altri

Siamo nel pieno dell’autunno, le calde e soleggiate giornate estive sono ormai un lontano ricordo. Stiamo per dare il benvenuto all’inverno ed inevitabilmente anche al forte freddo, il nostro organismo cerca di contrastarlo con meccanismi di vasocostrizione e vasodilatazione per mantenere la temperatura corporea intorno ai 37°C, con maggior calore nelle zone vitali del corpo. Inoltre tende a creare sulla nostra pelle un sottile strato di aria calda, che in presenza di vento viene spostato e questo ci fa recepire un freddo ancora maggiore. A prescindere da quello che mostra il termometro, ciascuno avverte il freddo ed il freddo a modo suo e la responsabilità di ciò, e quindi della regolazione della temperatura corporea, è una ghiandola situata alla base del cervello.

Cos’è l’Ipotalamo?

L’ipotalamo è un’importante struttura dell’encefalo posizionata appena sotto il talamo con una serie di compiti di fondamentale importanza per l’organismo. Primo fra tutti, l’ipotalamo ha il compito di regolare l’omeostasi corporea, cioè la tendenza del corpo umano al raggiungimento di una condizione di stabilità e di equilibrio sia per la sfera biochimica e fisica sia per la sfera comportamentale. Questa ghiandola è anche coinvolta nella secrezione di neurormoni indispensabili per il funzionamento dell’ipofisi, la ghiandola che produce gli ormoni fondamentali alla vita e al benessere, come l’ormone della crescita.

Come mantiene l’omeostasi corporea?

Per avere un omeostasi corporea, l’ipotalamo deve:
– regolare la temperatura corporea mediante un processo di sudorazione o di riflesso del brivido;
– regolare il senso di sete attraverso un controllo dei livelli di acqua presenti nel corpo;
– regolare l’appetito e senso di sazietà;
– regolare la pressione sanguigna e la regolazione del ciclo sonno-veglia.

Perché si soffre più o meno il freddo?

La ghiandola riesce a regolare la temperatura corporea sfruttando e raccogliendo tutte le informazioni provenienti dai termocettori, recettori sensoriali che costituiscono le terminazioni periferiche dei nervi sensitivi mediante i quali gli stimoli termici raggiungono il sistema nervoso centrale. I termocettori sono presenti in diverse zone dell’organismo e, percependo le variazioni della temperatura sulla nostra pelle, misurano la temperatura dell’ambiente circostante, restituendo una sensazione di caldo o di freddo. Sulla base di questi stimoli ricevuti, il cervello risponde facendo affluire più o meno sangue (e quindi più o meno calore) nelle zone che hanno maggiore necessità ad essere riscaldate (o raffreddate), regolando la vasodilatazione o vasocostrizione. Nelle persone freddolose, il meccanismo che raccoglie tali stimoli e che regola la distribuzione del sangue, funziona meno rispetto a chi soffre di meno il freddo? Chi soffre di più il freddo si dice abbia un’intolleranza o ipersensibilità al freddo.

Le cause del sentire molto freddo

Le cause possono essere varie e possono essere ricondotte a patologie o disturbi. Tra questi l’anemia, dove la mancanza di globuli rossi può portare, oltre a stanchezza e debolezza, anche a sentire sempre freddo. Una cattiva circolazione del sangue può far sentire sempre le mani e, in particolare, le dita particolarmente fredde (basta pensare alla malattia di Raynaud che è caratterizzata da un restringimento dei vasi sanguigni che fa apparire mani e/o piedi pallidi e sempre freddi rispetto al resto del corpo). Tra le cause possono esserci anche disturbi come disfunzioni della tiroide o malnutrizione, mancanza di sonno e stanchezza, o addirittura presenza di infezioni nel corpo che possono causare brividi che si alternano a sensazioni di calore (in questo caso la sensazione di freddo è dovuta al fatto che il corpo consuma molta energia per combattere l’infezione) e, infine, un malfunzionamento dell’ipotalamo.

Problemi di circolazione sanguigna?

Qualche volta però un’eccessiva sensibilità al freddo può essere causata anche semplicemente da una distribuzione irregolare nel sangue dei capillari o una distribuzione non omogenea dei termocettori, con la conseguenza che vengono inviati al cervello messaggi non corretti. Non importa, dunque, quanto segni il termometro: ogni persona percepirà quella stessa temperatura a modo suo, con una sensazione maggiore di caldo oppure di freddo.

 

Offerta
Imetec Eco Rapid TH1-100 Stufa Elettrica 2000 W con Tecnologia a Basso Consumo Energetico, Termoconvettore 4 Temperature, Termostato Ambiente, Silenzioso
  • Consumo energetico ridotto del 40%
  • Ventilazione turbo: rapido riscaldamento dell'ambiente
  • 4 livelli di temperatura per tutte le esigenze di riscaldamento
  • Termostato ambiente per scegliere e mantenere la temperatura
  • Silenzioso in tutte le condizioni di utilizzo
Bedsure Coperta di Pile Sherpa per Letto e Divano Grigio 150x200cm - Plaid Letto Singolo Coperte di Sherpa e Flanell Microfibra Morbida
  • FILOSOFIA UNICA DEL DESIGN: BEDSURE Coperta super morbida su due lati con anteriore fleece e reverse Peluche Sherpa ti offre diversi sensi di morbidezza per migliorare il tuo sonno con un lato liscio e soffice all'altro - Porta il massimo morbidezza e calore con lato anteriore fleece 220 GSM e lato reverse Sherpa 260 GSM - Unita con bordi decorativi in maglia per un aspetto superiore
  • VANTAGGI FAVOLOSI COPERTE: Fleece Sherpa Coperta per divani o letto Taglia 150x200cm è perfetto per i proprietari di casa con gusti sofisticati nella decorazione domestica - Il favoloso colore esalta questa coperta con un aspetto elegante e superiore per completare la tua stanza una sensazione chic - Scudo uno strato per proteggere il letto e il divano di lusso da sporco e macchie per mantenerli freschi e puliti
  • SCENARI DI UTILIZZO VERSATILI: Rannicchiato sul divano o sul letto con le morbide coperte in sherpa BEDSURE calde peluche sherpa coperte per goderti le ore felici della tua famiglia mentre guardi i programmi TV preferiti. Perfetto per uso interno ed esterno per fornire calore consecutivo in climi freddi, in particolare per campeggio e picnic Regali per uomini e donne; Mamme e papà, San Valentino, Festa della mamma e del papà; Natale e Capodanno
  • SELEZIONE MICROFIBRA DI ALTA QUALITÀ: BEDSURE Coperta reversibile Sherpa Fleece Coperta con la massima qualità di tessuto in microfibra 100% poliestere tutti gli strati per un uso duraturo - Questa coperta Sherpa comoda, accogliente e ultra-calda offre una migliore sbiadimento e antimacchia rispetto alle coperte in cotone - A differenza del cotone ha poco elasticità per mantenere la forma, la coperta in microfibra NON si ammorbidirà nel tempo.
Offerta
Polase Ricarica Inverno - 28 Bustine
  • Polase ricarica inverno integratore alimentare di magnesio potassio zinco vitamine b6, b12, c e d
  • Codice del prodotto: POL0200013
  • Formato bustine

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

Facebook Page

Facebook Pagelike Widget
error: Content is protected !!