Salute Top news

Circuito fitness per eliminare la cellulite

Si sa, ritenzione idrica e cellulite ad una certa età sono inevitabili, ma con il giusto allenamento è possibile limitare il problema. Per questo è stato pensato il circuito fitness anticellulite per gambe e glutei è un tipo di allenamento molto efficace studiato apposta per eliminare l’inestetismo da queste zone del corpo. Questo tipo di allenamento, se abbinato ad una dieta sana ed equilibrata, consente di raggiungere i risultati sperati in breve tempo, eliminando non solo la buccia d’arancia, ma anche il ristagno dei liquidi con l’effetto di un fisico tonico e scolpito.

Gli esercizi per tonificare gambe e glutei sono diversi, ma la cosa importante, oltre alla costanza, sono le serie e le ripetizioni che si eseguono. Il circuito fitness anticellulite produce i suoi risultati solo se ogni esercizio è ripetuto per almeno 3 serie da 15 ripetizioni. In questo modo gli esercizi risulteranno efficaci e tonificheranno le zone interessate.


Prima di iniziare il circuito fitness anticellulite, è bene riscaldarsi praticando un po’ di attività aerobica tipo camminata veloce, corsa ed ellittica. Fare attività aerobica porta benefici a tutto il corpo, poiché consente di bruciare grassi in eccesso, di migliorare la circolazione e favorire così l’eliminazione dei liquidi in eccesso. Inutile dire che queste attività favoriscono anche la limitazione della cellulite dei cuscinetti adiposi.


Lo step, un esercizio classico per iniziare il circuito fitness anticellulite, è una modalità di allenamento molto efficace per tonificare gambe, glutei e cosce. Può essere praticato sia con lo step classico o, in base all’abilità, impilando più step uno sopra l’altro. Per eseguire l’esercizio basterà salire alternativamente, una volta con la gamba destra e una volta con la sinistra, sullo step. Continuare così per almeno 30 secondi, fare una pausa di un minuto, poi ricominciare. Ripetere il tutto tre volte.


Il secondo esercizio nel circuito fitness anticellulite sono gli slanci a gamba tesa, perfetto per tonificare i glutei. Per eseguire l’esercizio, poggiarsi ad una parete, stando in posizione eretta sollevare una gamba all’indietro, distendendola al massimo in maniera parallela al pavimento. Continuare a fare slanci per 30 secondi, poi cambiare gamba. Ripere il tutto per tre volte per gamba.


Gli affondi, infine, tonificano cosce e glutei, scolpendone i muscoli. Per effettuarli, posizionarsi in posizione eretta, portare la gamba destra in avanti e scendere come se ci si volesse inginocchiare, ma attenzione a non toccare il pavimento con il ginocchio. Risalire poi lentamente. Fare tre serie da 15 ripetizioni per gamba. Per aumentare la difficoltà e l’efficacia di questo esercizio, è possibile eseguirlo con dei pesi in mano.

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

Facebook Page

Facebook Pagelike Widget
error: Content is protected !!