Medicina e chirurgia

Donazione alla chirurgia pediatrica dell’Ospedale S. Anna a Cona

Oggi, 5 febbraio alle ore 12.00, nella sala giochi dell’Unità Operativa di Chirurgia Pediatrica dell’Ospedale S. Anna a Cona, è avvenuta la consegna di molti doni dedicati ai bambini ricoverati per problemi chirurgici urgenti o programmati.Tutto nasce da un’idea di Lorenza Buzzola Galeotti che ha convinto amici, genitori e bambini della scuola privata materna e primaria S. Antonio di Borgo Punta a promuovere la qualità della Cucina di S. Antonio per ricavarne una donazione benefica.  Tanto appetitose e di semplice realizzazione sono le specialità di “S. Antonio” che Isabella Dallapiccola ha volentieri raccolto e adattato il ricettario originale a porzioni “familiari”. Il tutto con la collaborazione della Tipolitografia  ferrarese  di Vincenzo Sivieri, grazie alla quale è nato un vademecum – “In cucina con S. Antonio” – , destinato a “coccolare” e ad aiutare ogni giorno le mamme a mettere a tavola, con gusto e fantasia, anche i bambini dal palato più difficile.

Francesca Marini e Fabiola Boffo hanno condiviso l’impegno delle colleghe: con loro hanno cucinato, fotografato, curato, propagandato il manualetto e con loro hanno creduto di dedicare l’occasione benefica al sollievo e al benessere dei bambini e dei ragazzi degenti nel reparto Chirurgico infantile. Il nuovo ospedale è molto grande per occhi infantili: arricchirlo di oggetti che richiamano piccole abitudini del vivere quotidiano in famiglia, come  arredi a misura di bambino, di vestiario di prima necessità.   E merita davvero che sia citata in dettaglio la generosa donazione, che ha trovato in “Mercatone Uno” di Ferrara un fornitore sensibile ed anche direttamente sostenitore del progetto: 6 televisori con corredo di cavi per le stanzette di degenza, 25 seggioline e 4 tavolini per giocare ed assaggiare i primi pasti dopo il digiuno, 2 vaschette e 2 fasciatoi, speciali per le cure e le medicazioni dei bimbi ustionati, un paravento per regalare un angolo di privacy ad una  mamma che allatta, 3 scaldabiberon, e ancora corredo di tutine,  pigiamini, calzine e pannoloni per bimbi da0 a 10 anni, un box per gattonare con la flebo, tanti dvd ed infine 4 scatoloni a ruote per portarsi i giochi più vicino.

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

Facebook Page

Facebook Pagelike Widget
error: Content is protected !!