Recensioni Prodotti Salute Top news

Dolore cervicale: cause e rimedi

La cervicale è la parte superiore della colonna vertebrale è composta da sette vertebre e sostiene il peso del capo. Purtroppo questo tratto vertebrale è spesso soggetto ad infiammazione che provoca dolori che si irradiano anche alla testa e alla schiena. La cervicale infiammata o cervicalgia è frequente soprattutto dopo i 45 anni e il dolore da lieve a moderato può persistere anche per anni. Anche i giovani possono contrarla, ma solitamente è causata da contratture muscolari, dovute solitamente ad una posizione scorretta.

I sintomi

I sintomi della cervicale infiammata si identificano solitamente con un forte dolore al collo, che può irradiarsi alle spalle, alle braccia, fino alle mani. Altri sintomi frequenti possono essere: mal di testa, dolore alla fronte e sopra gli occhi, scricchiolii nel ruotare il capo, mancanza di forza nelle braccia, vertigini, nausea, perdita di equilibrio e problemi all’udito. Di solito il dolore è più intenso al mattino, dopo ore di immobilità notturna.

Le cause

Le cause della cervicalgia possono essere molteplici: predisposizione familiare, postura sbagliata, colpo di freddo o colpo di frusta, stress, sedentarietà, tensione, discopatie varie, compressione di vertebre, artrite o fratture. Le situazioni di stress cronico, una errata alimentazione o un eccesso di sedentarietà possono ridurre nel tempo la quantità complessiva di massa muscolare, predisponendo a disturbi e infiammazioni al tratto cervicale. Si è notato che in una condizione di debolezza ed insufficienza muscolare complessiva, la muscolatura posturale fa molta più fatica a sostenere il corpo. A livello cervicale questo può essere particolarmente evidente in quanto i muscoli non possono mai riposare, se non in posizione sdraiata. Se i muscoli sono pochi e inefficienti entrano in crisi facilmente, con tutte le conseguenze dolorose del caso.

I rimedi

Il rimedio principale per curare la cervicale infiammata è cambiare le cattive abitudini. Se si è costretti a rimanere per tanto tempo in piedi o seduti, bisogna imparare a mantenere la posizione più adatta per non affaticare la zona cervicale, ma è soprattutto la scarsa attività fisica, unita a posture scorrette, che aggrava il problema. Per rimediare, si possono eseguire semplici esercizi fisici per mantenere ben irrorata di sangue la zona del collo e le articolazioni, e per rilassare e riscaldare la muscolatura. In alcuni casi, è bene sottoporsi a massaggi periodici, eseguiti da un esperto. È poi importante utilizzare materassi e cuscini adeguati, non stare immobili troppo tempo davanti al computer ed evitare situazioni di stress. Tutti questi cambiamenti di abitudini possono aiutare a non rendere cronica l’infiammazione alla cervicale.

La cura

Nei casi più fastidiosi o dolorosi è bene ricorrere alla cura coi farmaci. Per ricorrere a una cura contro le infiammazioni, soprattutto nei casi cronici, è necessaria una diagnosi corretta. In alcuni casi può essere opportuna anche una visita neurologica per vedere la compressione delle radici nervose e del midollo spinale. Inoltre ci si deve sottoporre ad una radiografia per valutare l’entità del problema. Nella fase acuta possono essere somministrati analgesici e miorilassanti. Se la cervicale è stata contratta dal colpo di frusta è bene indossare il collare ortopedico. Un altro rimedio efficace e non farmacologico è la fisioterapia, un valido aiuto per guarire, mentre l’esercizio fisico e lo stretching sono ottimi per prevenire ed evitare l’insorgenza dell’infiammazione o eventuali recidive. Anche le terapie termali, che utilizzano la fangoterapia, possono essere una soluzione al problema.
Tra le terapie alternative per il trattamento dei dolori cervicali ci sono la riflessologia plantare, secondo la quale ogni segmento del piede riflette una parte del corpo. Intervenendo quindi su zone specifiche del piede, si possono trattare gli squilibri che si manifestano nelle diverse aree del corpo, e quindi anche in quella cervicale.

GoSalute consiglia

Cuscino termico con noccioli di ciliegia, 24 x 25 cm, certificato per uso medico, 550 g: rilascio del calore in modo uniforme; sollievo naturale e delicato; piacevole effetto massaggiante.

Cuscino termico con noccioli di ciliegia, 24 x 25 cm, certificato per uso medico, 550 g
  • Omologato dal punto di vista medico – Il cuscino con noccioli di ciliegia Herbalind è un cuscino termico che dona calore benefico e duraturo. Grazie ai noccioli di ciliegia, che sono utilizzati come comprovati accumulatori di calore, il cuscino può aiutare in caso di dolori e tensioni muscolari e può offrire sollievo naturale e un delicato e piacevole effetto massaggiante. I nostri cuscini sono certificati come dispositivi medici di classe 1.
  • Commercio sostenibile, realizzato a mano in Germania – Rilassati e segui la voce del tuo cuore. I cuscini riscaldanti Herbalind sono realizzati a mano nella nostra azienda di integrazione e di convivenza. Sostenibile e utile. Herbalind è stata fondata nel 2002 e lavora con oltre il 50% di persone con handicap difficili. I nostri prodotti sono regali perfetti.
  • Purificato biologicamente: con Herbalind utilizziamo prodotti naturali. Il cuscino termico contiene circa 550 g di noccioli di ciliegia, che vengono asciugati in un processo rigorosamente controllato a 70°C 24 ore. L'umidità dei semi è al massimo del 6%. Per un uso sicuro e una lunga durata del prodotto, consultare le nostre istruzioni d'uso (lingua italiana non garantita).
  • Naturalmente di alta qualità – Il cuscino è realizzato con materiali naturali. Perfetto per terapia del calore come cuscino riscaldante per addome e articolazioni o cerotti termici. Per adulti e per bambini. In caso di dolori addominali e per riscaldare, come compressa termica. Anche durante la gravidanza. 100% in cotone. I nostri tessuti sono certificati secondo Öko-Tex Standard 100.
  • Sicuro e universale: il cuscino riscaldabile con noccioli di ciliegia è facile e sicuro da usare. Il riscaldamento nel forno a microonde richiede solo pochi minuti, in forno circa 20 minuti e si gode della piacevole fonte di calore. Durante la terapia a freddo come compressa fredda per almeno 45 minuti in frigorifero o nel congelatore.

ZUCCARI Olio Del Re – Linea Dolored Unguento Corpo – 100 ml: Unguento specifico contro le tensioni localizzate su corpo, schiena e gambe, grazie ad un piacevole effetto riscaldante. Una scelta naturale per ritrovare il sollievo e la libertà con un piacevole massaggio sulle zone più sollecitate dal movimento. La texture vanta una formulazione ricca di attivi dalla tradizione fitoterapica: arnica, artiglio del diavolo, yucca e olio essenziale di gaultheria arricchiscono la formula di olio del re; completano il mix glucosamina, condroitina e msm.

ZUCCARI Olio Del Re - Linea Dolored Unguento Corpo - 100 ml
  • Per ridare sollievo e libertà a muscoli e corpo
  • A base di arnica e artiglio del diavolo
  • Contro le tensioni localizzate

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

Facebook Page

Facebook Pagelike Widget
error: Content is protected !!