';

Covid: Sefcovic (Ue), ‘AstraZeneca continua a sotto-consegnare’

Bruxelles, 23 mar. (Adnkronos Salute) – Anche se “AstraZeneca continua a sottoconsegnare” dosi di vaccini anti-Covid all’Ue, “abbiamo ragioni di ritenere che la situazione migliorerà nel secondo trimestre”, per effetto delle consegne di altre case produttrici. Lo dice il vicepresidente della Commissione Europea Maros Sefcovic, in conferenza stampa a Bruxelles al termine del Consiglio Affari generali.

Nel prossimo trimestre “ci aspettiamo – ricorda Sefcovic – 200 milioni di dosi del vaccino di Pfizer/BioNTech, 35 mln di Moderna e 55 mln di dosi del vaccino di Johnson & Johnson, monodose, che si aggiungono ai 70 mln di dosi di AstraZeneca attualmente previste, molte meno dei 180 mln attesi. Dovremmo essere in grado di raggiungere l’obiettivo di arrivare al 70% della popolazione adulta vaccinata entro la fine dell’estate”, conclude.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

close
error: Content is protected !!