in

Covid: ordinanza Figliuolo, regioni vaccinino non solo residenti ma anche domiciliati

Pubblicità

Roma, 30 mar. (Adnkronos Salute) – Nell’ambito del piano di attuazione strategico nazionale dei vaccini anti-Covid “ciascuna regione o provincia autonoma proceda alla vaccinazione” non solo dei residenti ma anche delle persone domiciliate nel territorio regionale “per motivi di lavoro, assistenza familiare o per qualunque altro giustificato e comprovato motivo che imponga una presenza continuativa nella Regione o provincia Autonoma”. È quanto ha disposto con un’ordinanza il commissario straordinario all’emergenza coronavirus Francesco Paolo Figliuolo.

What do you think?

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Covid: Monaco di Baviera sospende vaccinazioni AstraZeneca sotto i 60 anni

“Senza cambio politica di accesso ai vaccini, vani gli sforzi fatti fin quii”