';

Covid: Ocse, ‘accelerano vaccini Italia, entro estate allentate molte restrizioni’

Roma, 31 mag. (Adnkronos Salute) – La campagna vaccinale in Italia “sta accelerando dopo un inizio lento, ostacolato principalmente da problemi di approvvigionamento e distribuzione a livello europeo, problemi di approvvigionamento e distribuzione e dall’incertezza sugli effetti collaterali”. Lo rileva l’Ocse nel nuovo Outlook, prevedendo l’allentamento di molte restrizioni entro questa estate.

Il Governo italiano, si ricorda, mira a vaccinare l’80% della popolazione (41,5 milioni di persone) entro settembre 2021.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

close
error: Content is protected !!