';

Covid: indagini su minacce no vax, 8 indagati

Milano, 9 set. (Adnkronos Salute) – Sono 8 i decreti di perquisizione eseguiti dalla Polizia e disposti nell’ambito dell’indagine coordinata dal capo della Sezione distrettuale Antiterrorismo della Procura di Milano Alberto Nobili e dal pm Piero Basilone, a carico di appartenenti al mondo no vax. Le 8 persone sono indagate per istigazione a delinquere aggravata.

Oltre a Milano le perquisizioni, condotte dalla Digos e dalla Polizia Postale del capoluogo lombardo in collaborazione con gli omologhi uffici competenti, hanno interessato le province di Roma, Venezia, Padova, Bergamo e Reggio Emilia.

L’indagine trae origine dall’attività di monitoraggio condotta dai due uffici investigativi milanesi, su input della Direzione centrale della Polizia di Prevenzione – Servizio per il Contrasto dell’estremismo e del terrorismo interno e del Servizio Polizia Postale e delle comunicazioni, nei confronti dei numerosi gruppi di protesta attivi sul web contro le misure di contenimento adottate dall’Esecutivo per fronteggiare l’emergenza sanitaria.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

close
error: Content is protected !!