';

Covid: Gb, governo valuta obbligo vaccino per operatori sanitari

Londra, 25 ott. (Adnkronos Salute/Dpa) – Il governo britannico sta pensando di imporre l’obbligo di vaccinazione contro Covid-19 a tutte le persone che lavorano nel sistema sanitario nazionale (Nhs). “Stiamo andando in questa direzione”, ha affermato il ministro della Salute Sajid Javid in un’intervista a Sky, sottolineando come vi siano 100mila dipendenti della Nhs in Inghilterra non pienamente vaccinati. E’ una questione che riguarda “la salute dei pazienti”, ha evidenziato.

Javid è intervenuto mentre si avvicina la scadenza dell’11 novembre, quando tutti i dipendenti di case di riposo dovranno essere vaccinati. Ma ora si pensa di estendere l’obbligo a tutto il personale sanitario in Inghilterra, mentre in Gran Bretagna si assiste a un’impennata di contagi.

Il governo del premier conservatore Boris Johnson continua ad affermare di voler perseguire il suo piano A, ovvero insistere sulle vaccinazioni senza imporre restrizioni. Ma i vertici dell’Nhs chiedono di passare al piano B, ovvero obbligo di mascherina, telelavoro e Green pass per eventi affollati.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

close
error: Content is protected !!