in

Covid: dati Usa, vaccino AstraZeneca efficace al 79%, 100% contro malattia grave

Pubblicità

Washington, 22 mar. (Adnkronos Salute) – Il vaccino anti-Covid messo a punto da AstraZeneca e dall’università di Oxford è sicuro ed efficace. Lo conferma uno studio di fase 3 che ha coinvolto più di 32mila volontari, la maggior parte negli Stati Uniti, ma anche in Cile e in Perù. Dai dati analizzati, risulta che il vaccino è efficace al 79% nel prevenire l’infezione sintomatica da Sars-CoV-2 e al 100% nell’evitare la malattia in forma grave. Relativamente a rischi di tipo tromboembolico, non sono stati segnalati problemi di sicurezza.

“Questi risultati sono una grande notizia – ha dichiarato alla ‘Bbc’ il responsabile della sperimentazione del vaccino all’università di Oxford, Andrew Pollard – in quanto mostrano la notevole efficacia del vaccino in una nuova popolazione e sono coerenti con i risultati degli studi condotti da Oxford”.

What do you think?

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

A Cesena la IV tappa di ‘Articoliamo’ per la salute articolare degli emofilici

Covid: Dg Oms, ‘vaccinazione, non vaccini, fermano malattia’