in

Covid: Carretta, ‘Dg Welfare conferma, Lombardia rossa fin dopo Pasqua’

Pubblicità

Milano, 24 mar. (Adnkronos Salute) – Zona rossa fino a Pasqua in Lombardia. Lo ha detto il direttore generale Welfare della Lombardia, Giovanni Pavesi, durante l’audizione in Commissione Sanità del Consiglio regionale. Pavesi ha confermato comunque che l’Rt regionale è stabile.

“Ho chiesto informazioni circa il cambio di colore – spiega in una nota Niccolò Carretta, consigliere regionale di Azione – ma ad oggi i dati non danno certezze sebbene l’Rt si sia stabilizzato. Il dottor Pavesi ha confermato che saremo zona rossa fin dopo Pasqua, anche se credo che, se i dati lo permettano, il passaggio in zona arancione sarebbe possibile e quindi, come già accaduto in passato, mi aspetto che i fatti possano smentire le parole che arrivano dalla Regione”.

Per Carretta si è trattato dell'”ennesima audizione-barzelletta. Poche indicazioni chiare – sottolinea – risposte sommarie e il tutto in fretta e furia. Capisco le difficoltà dell’assessorato e della Giunta, ma come sempre viene meno il rispetto per l’istituzione. Dal quadro generale comunque scopriamo di aver somministrato almeno una dose al 50% degli over 80 registrati sul portale e non al 50% del totale degli over 80 della Lombardia, ma anche che, come da disposizione dell’Iss, gli anziani senza patologie, anche over 80, potranno essere vaccinati con AstraZeneca”.

What do you think?

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

L’oncologo, ‘necessario rimborsare anche in Italia combinazione nivolumab-ipilimumab’

Salute: esperti, ‘con Covid aiuto psicologico e fisioterapia online a pazienti emofilia’