';

Covid: accordi per Sputnik anche con aziende in Spagna, Francia e Germania

Mosca, 15 mar. (Adnkronos Salute) – Il Fondo russo per gli investimenti diretti (Rdif) ha stretto accordi per la produzione del vaccino anti-Covid Sputnik in Europa, oltre che con la Adienne, in Italia, anche con aziende in Spagna, Francia e Germania, ha reso noto un portavoce dell’Rdif citato dall’agenzia russa Tass. Ora sono in corso trattative con i produttori per aumentare la produzione nei Paesi dell’Unione europea. “Il Fondo ha perseguito interazioni proattive con tutti i partner, anche in Europa, sin dall’inizio ed è aperta all’avvio di nuove trattative”, si precisa. L’Ema tuttavia non approverà l’uso dello Sputnik in Europa prima del mese di maggio, precisa oggi l’Agenzia europea per il farmaco.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

close
error: Content is protected !!