Questo sito contribuisce
alla audience di
Adnkronos Salute e Benessere

Clima: chiamato come Trump anfibio che nasconde la testa nella sabbia

Washington, 19 dic. (AdnKronos Salute) – Dopo la falena dalla folta chioma chiamata in suo onore nel 2017, una nuova specie animale è stata catalogata con un nome ispirato a Donald Trump. Ma questa volta con una vena polemica. Una società che si occupa di costruzioni ecosostenibili, la EnviroBuild, ha infatti pagato 25 mila dollari a un’asta per battezzare il Dermophis donaldtrumpi, un piccolo anfibio della famiglia Caeciliidae scoperto a Panama. La sua peculiarità? Nascondere la testa sotto la sabbia che, ha detta del co-fondatore Aidan Bell, corrisponde all’approccio del presidente Usa sul riscaldamento globale.

L’anfibio, senza gambe, è quasi cieco e può rivelare solo la luce e il buio. Vive principalmente sottoterra e secondo Bell “è il nome perfetto. Caecilian è preso dal latino, significa ‘cieco’ e rispecchia perfettamente la visione strategica che il presidente Trump ha costantemente dimostrato nei confronti del cambiamento climatico”. “Nascondere la testa sotterranea aiuta Donald Trump a evitare il consenso scientifico sul riscaldamento globale, che lui considera una farsa”, ha aggiunto.

Dermophis donaldtrumpi è “particolarmente sensibile agli impatti dei cambiamenti climatici e rischia quindi di estinguersi come conseguenza diretta delle politiche climatiche dell’omonimo”, si legge ancora in una dichiarazione della società che su Twitter ha postato anche una foto del piccolo anfibio con tanto di parrucca alla Donald.

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

Gruppo Salatto
/* ]]> */