Eventi Medicina e chirurgia Ricerca e università

Chirurgia oncologica, specialisti a confronto nella Fondazione Giovanni Paolo II di Campobasso

Un corso con specialisti di livello internazionale nel campo della chirurgia oncologica. Tre giornate di alta formazione alla Fondazione Giovanni Paolo II di Campobasso organizzate dall’associazione Ostetrici ginecologici ospedalieri italiani. Oggi il primo appuntamento con docenti, medici ed esperti che si sono confrontati sui temi della prevenzione e delle terapie innovative nel capo dell’oncologia ginecologica.

Tra i partecipati, anche il direttore generale della Fondazione, Savino Cannone. Il direttore scientifico, Giovanni Scambia e il direttore del Dipartimento di Oncologia, Camillo Cavicchioni. “È un grande onore per noi ospitare in Molise un evento così importante, con la presenza di specialisti di rilievo internazionale – ha dichiarato Vito Chiàntera, direttore dell’Unità operativa complessa di Ginecologia Oncologica della Fondazione – L’incontro ci offrirà l’occasione di condividere i risultati ottenuti nel contrasto di queste neoplasie mettendo in comune, sulla base delle reciproche esperienze, i più recenti aggiornamenti in ambito clinico e chirurgico”.

Al centro delle giornate di studi, anche l’importanza del lavoro interdisciplinare attraverso tutti gli aspetti legati alla cura della malattia: la diagnostica, la terapia, il supporto medico e psicologico verso le pazienti. Anche la modalità didattica è innovativa: una sessione del corso, infatti, è stata dedicata alla chirurgia in diretta dalle sale operatorie della stessa Fondazione Giovanni Paolo II.

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

Facebook Page

Facebook Pagelike Widget
error: Content is protected !!