Eventi

“Chiedilo al dottore”: al Parco del Mulino confronto tra medici e pazienti sulle più importanti patologie

Si chiamaChiedilo al dottore” l’incontro scientifico per medici e famiglie che si svolge oggi a Livorno all’interno del Parco del Mulino: nel corso dell’evento, aperto a tutti i cittadini e promosso dalla sezione livornese dell’AIPD – Associazione Italiana Persone Down, specialisti di diverse branche della Medicina fanno il punto su alcune delle patologie che più incidono sulla qualità di vita, con ripercussioni in alcuni casi anche molto gravi.

Il progetto del Parco del Mulino è nato su iniziativa dell’AIPD in collaborazione con il Comune di Livorno e la Regione Toscana con l’obiettivo di creare una struttura di accoglienza e di formazione per i ragazzi Down di tutte le età. «All’interno del Parco del Mulino – afferma il dottor Daniele Tornar, Presidente della sezione di Livorno  i nostri ragazzi, dai più piccolini fino a “ragazzi” di oltre 50 anni, svolgono attività che vanno dalla musicoterapia, alla logopedia, alla psicomotricità, alle attività sportive, fino al corso di autonomia che li aiuta ad essere indipendenti nella vita sociale e di relazione».

L’obiettivo dell’incontro “Chiedilo al dottore” secondo Tornarè quello di «evidenziare che questo progetto vuole offrire un servizio a tutta la città, non solo ai nostri ragazzi e ai loro genitori, analizzando insieme tematiche mediche di interesse comune».

All’incontro partecipano alcuni importanti specialisti livornesi: in apertura il dottor Carlo Carnesecchi, Responsabile dell’U.O. Insufficienza Cardiaca dell’Ospedale di Livorno, presenta il Progetto Persone Down Città di Livorno, le principali patologie urologiche di interesse clinico nel giovane sono argomento della discussione con il dottor Riccardo Pagni, Specialista in Urologia, Andrologia e Chirurgia Ricostruttiva Urogenitale, mentre il dottor Dario Gambaccini, Specialista in Gastroenterologia ed Endoscopia digestiva, parlando di un argomento che coinvolge tutti come l’alimentazione, illustra al pubblico i disturbi funzionali dell’apparato digerente.

Una delle patologie approfondite nel corso dell’incontro dalla dottoressa Maria Teresa Luverà, Medico Chirurgo specialista in Dermatologia e Venereologia, è la psoriasi, una malattia della pelle che nella sua forma lieve-moderata colpisce oltre 2,5 milioni di italiani ma che spesso non è trattata correttamente dai pazienti.

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

Facebook Page

Facebook Pagelike Widget
error: Content is protected !!