Medicina e chirurgia

Carcinoma mammario: sistema immunitario chiave di volta nella prognosi e nella cura

Il 25 ottobre appuntamento a Milano con il XIII Michelangelo Seminar dedicato alla ricerca oncologica

seno1Promosso da Fondazione Michelangelo,  il 25 ottobre prossimo si svolgerà a Milano presso l’Hotel Hilton (via Galvani 12) il XIII Michelangelo Seminar dal titolo “Breast Cancer, the immune system and new immunotherapeutic opportunities”.  Presieduto da Luca Gianni, Direttore del Dipartimento di Oncologia Medica  presso l’ospedale San Raffaele di Milano, il seminario vedrà esperti chiave nel campo della immunoterapia oncologica confrontarsi sullo sviluppo di nuovi farmaci capaci di tener conto delle risposte del sistema immunitario nel trattamento del carcinoma mammario.

Al centro dell’incontro, l’analisi dell’interazione tra il sistema immunitario e lo sviluppo del cancro e,  in particolare, il coinvolgimento del sistema immunitario nella prognosi e nel trattamento terapeutico del cancro al seno, ormai dato confermato in campo oncologico.

Momento di incontro di portata internazionale, il XIII Michelangelo Seminar coinvolgerà illustri esponenti della comunità scientifica mondiale. Saranno presenti  Leisha Ann Emens, Associate Professor presso il Dipartimento di Oncologia del The Johns Hopkins University School of Medice di Baltimora, che relazionerà sulla immunoterapia del cancro e John Stagg, Assistant Professor presso la Facoltà di Farmacia della University of Montreal e Centre Hospitalier de l’Université de Montréal, che affronterà la tematica delle  interazioni tra il sistema immunitario e lo sviluppo di nuovi  farmaci.  Thomas Karn, della Goethe – Universität  di Francoforte e Christos Sotiriou del Jules Bordet Institute di Bruxelles presenteranno nuovi dati sull’importanza dell’infiltrato linfocitario della neoplasia mammaria sul piano prognostico e terapeutico. Infine, Luca Gianni del’Ospedale San Raffaele di Milano presenterà dati che coinvolgono il sistema immune nella risposta a terapie mirate contro HER2.

Per la sua natura internazionale, l’evento, accreditato ECM per tutte le categorie competenti, si svolgerà interamente in lingua inglese e verrà fornito un servizio di traduzione simultanea. La partecipazione  è gratuita.

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

Facebook Page

Facebook Pagelike Widget
error: Content is protected !!