Eventi

Campagna di sensibilizzazione a favore della dichiarazione di volontà alla donazione di organi e tessuti

“Siamo tutti donatori-Sapere per scegliere” è lo slogan della campagna di sensibilizzazione, promossa dall’Azienda USL Valle d’Aosta in collaborazione con la sezione valdostana dell’AIDO (Associazione Italiana Donatori di Organi), a favore della dichiarazione di volontà alla donazione di organi e tessuti. La campagna, promossa e realizzata dalla SC Comunicazione, utilizzerà differenti strumenti: web, dépliant informativi (in formato sia digitale che cartaceo), spot sulla rete di monitor “Canale sanitario”, newsletter aziendali.

Una prima campagna informativa era già stata realizzata dall’azienda sanitaria valdostana alcuni anni orsono, producendo discreti risultati, così come è proseguita nel tempo l’azione di sensibilizzazione da parte dell’AIDO. A distanza di tempo, a fronte di un calo delle dichiarazioni di volontà da parte dei cittadini valdostani, si è ritenuto necessario riproporre una nuova campagna mirata. Va ricordato che tutte le dichiarazioni di volontà in merito al consenso o al diniego alla donazione dei propri organi, confluiscono e sono registrate dal Ministero della Salute nel Sistema Informativo Trapianti (SIT). In caso di necessità è questa la fonte di riferimento che, nel rispetto della determinazione di ciascuno, autorizza o meno a procedere al trapianto. Al 28 gennaio 2012  le dichiarazioni di cittadini valdostani presenti nel SIT erano 5590, delle quali 162 registrate presso l’USL e 5428 presso l’AIDO. Il diniego è stato manifestato solo da 18 persone.

L’Azienda USL, oltre ad avere attivato da alcuni anni un apposito ufficio “Registrazione dichiarazioni di volontà alla donazione di organi e tessuti”, collocato presso la Direzione di Area Territoriale in via Guido Rey 1, ad Aosta, ha aperto nuovi punti dove i cittadini potranno rivolgersi per consegnare le dichiarazioni di volontà: sono le segreterie dei Poliambulatori di Morgex,  Châtillon e Donnas e dei Consultori di Verrès e Saint-Pierre e la Segreteria della Direzione medica ospedaliera (Ospedale “Parini”, 4° piano). La dichiarazione di volontà potrà anche essere consegnata direttamente al medico di famiglia e, naturalmente, all’AIDO.

In occasione della conferenza stampa verranno fornite una serie di informazioni relative alle tipologie di organi e tessuti che si possono donare, alle modalità del prelievo di organi, alle modalità di accertamento della morte cerebrale, ai limiti di età per la donazione, alle procedure per manifestare la volontà (o il diniego)..

Saranno presenti:

Carla Stefania Riccardi – Direttore generale

Monica Meucci – Medico rianimatore presso la SC Rianimazione e Coordinatore regionale per la donazione di organi e tessuti

Fabio Martini – Direttore di Area Territoriale-Distrettuale

Chiara Galotto – Direttore medico di Presidio ospedaliero

Claudio Latino – Presidente AIDO Valle d’Aosta

 

 

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

Facebook Page

Facebook Pagelike Widget
error: Content is protected !!